in

Nuova Citroën C5: ecco le ultime indiscrezioni

La gamma della terza generazione dovrebbe includere anche diverse varianti ibride

Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-In Verona Monti Lessini
Citroën C5 Aircross

Citroën potrebbe sfruttare il Salone di Shanghai, in programma ad aprile 2021, per presentare al pubblico la nuova generazione della Citroën C5. Secondo le ultime notizie trapelate in rete, la terza generazione della berlina di medie dimensioni sarà molto simile a livello estetico con la nuova C4. Questo perché dovrebbe disporre di una carrozzeria fastback a cinque porte e di un assetto rialzato.

Per quanto riguarda le dimensioni, ci aspettiamo misure pari a circa 4,85 metri in lunghezza, 1,85 metri in larghezza, 1,50 metri in altezza e un passo di 2,85 metri. La nuova C5 sorgerà sulla piattaforma modulare EMP2, proprio come la cugina Peugeot 508L venduta esclusivamente nel mercato cinese come versione a passo lungo della 508.

Citroën C5
Nuova Citroën C5, una delle ultime foto spia condivise online

Nuova Citroën C5: scopriamo insieme le ultime novità emerse sul Web

Sulla parte frontale della berlina di medie dimensioni dovremmo trovare il nuovo design introdotto con la concept car 19_19. Anche se alcune indiscrezioni riportano che la nuova vettura potrebbe chiamarsi Citroën C6 per differenziarsi dalla C5 Aircross, inizialmente sarà prodotta soltanto in Cina mentre più tardi dovrebbe partire, nello stabilimento di Rennes, la produzione della versione europea.

Arrivando alle motorizzazioni, la nuova Citroën C5 sarà sicuramente proposta con i motori benzina della gamma PureTech, fra cui la versione 1.2 con potenze da 130 CV e 155 CV. Inoltre, ci aspettiamo almeno due varianti ibride plug-in vendute con la denominazione Hybrid ed equipaggiate sempre dal propulsore benzina 1.2 abbinato a uno o più motori elettrici, per una potenza totale di 180 CV e 225 CV.

Previste anche la versione Hybrid4 da 300 CV con trazione integrale elettrica e una variante mild-hybrid con cambio automatico e-EDCT a doppia frizione. Per quanto riguarda le motorizzazioni diesel, la casa automobilistica francese potrebbe decidere di toglierli dalla gamma.

Infine, il debutto sul mercato europeo della nuova Citroën C5 è previsto per l’autunno del prossimo anno oppure nei primi mesi del 2022.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento