in

Ferrari Purosangue: l’ultimo render lo immagina più come una shooting brake

L’uscita di produzione della GTC4Lusso ci dà un indizio sul tipo di carrozzeria adottata

Ferrari Purosangue shooting brake render

Sappiamo che Ferrari sta lavorando attivamente per portare quanto prima il suo primo SUV conosciuto con il nome di Ferrari Purosangue. La casa automobilistica modenese ha trascorso decenni a costruire il suo nome fino a raggiungere uno status molto riconosciuto e rispettato nel settore automotive.

Inizialmente, il marchio modenese non aveva alcuna intenzione di realizzare uno Sport Utility Vehicle e quindi ha tolto dalla testa delle persone qualsiasi idea su un veicolo del genere con il logo del cavallino rampante.

Ferrari Purosangue shooting brake render
Ferrari Purosangue, in questo render presenta una carrozzeria più da shooting brake che da SUV/crossover

Ferrari Purosangue: ecco uno degli ultimi render pubblicati sul Web

Ora però il Purosangue si avvicina sempre di più al debutto ufficiale e questa è praticamente l’unica cosa che sappiamo su di lui. Questo perché lo storico marchio modenese non ha rivelato nessuna caratteristica e lo ha tenuto completamente nascosto nonostante non manchi molto al suo debutto ufficiale.

Se ciò non bastasse, recenti prototipi avvistati su strada sono totalmente camuffati e quindi non ci permettono di apprezzare nessuna caratteristica che troveremo a bordo del FUV. Questa completa segretezza significa che chiunque può immaginare la propria versione del SUV Ferrari.

Ferrari Purosangue shooting brake render

Molti si chiedono se il Purosangue sarà davvero un SUV 100% in quanto le recenti auto di prova dimostrano che sarà nient’altro che una berlina/station wagon sportiva a trazione integrale leggermente sollevata che potrebbe prendere il posto della GTC4Lusso shooting brake recentemente uscita di produzione.

Detto ciò, il designer Alessandro Capriotti ha pubblicato un progetto digitale sul suo profilo Instagram in cui immagina come potrebbe essere il design generale del Ferrari Purosangue. Sulla parte frontale possiamo apprezzare alcune caratteristiche estetiche prese dalla Roma e con una forma complessiva più da shooting brake che da SUV/crossover.

La parte posteriore è sicuramente quella ad attirare maggiormente l’attenzione in quanto tutte le linee della carrozzeria scorrono sul retro. Questo progetto è un ottimo mix fra retrò e moderno, nuovo e familiare, elegante e muscoloso e sportivo e raffinato. Non ci resta che attendere le prossime settimane per scoprire maggiori informazioni sul nuovo modello.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento