in

Nuove Citroën C4 ed e-C4 derivano dalla lunga esperienza nel segmento delle auto compatte

La nuova C4 propone anche una versione full electric che non produce emissioni di CO2

Citroën 92 anni di storia

Citroën non ha mai smesso di innovare e di esprimere la sua audacia per portare sul mercato delle auto dal design unico e dal comfort di riferimento. Queste caratteristiche sono da sempre importanti per la casa automobilistica francese, dalla C4 del 1928 fino alle più recenti Citroën C4 ed e-C4 completamente elettrica. Dopo aver lanciato la C4 nel ‘28, il design unico del brand di PSA è continuato con l’Ami 6 progettata da Flaminio Bertoni e successivamente dall’Ami 8 progettata da Robert Opron.

Negli anni ‘70, il comfort leggendario di GS e GSA ha stabilito un punto di riferimento mentre la modernità della Citroën BX negli anni ‘80 ha rafforzato questo concetto. La ZX degli anni ‘90 era conosciuta per la sua ineccepibile tenuta di strada mentre le più recenti Xara, C4 e C4 Cactus sono conosciute per abitabilità, tecnologia e versatilità.

Citroën 92 anni di storia
Citroën BX

Nuove Citroën C4 ed e-C4: l’ultima generazione può contare sulla lunga esperienza maturata del brand francese

Le nuove Citroën C4 e Citroën e-C4 full electric sono delle vetture innovative e moderne, dal design audace e dallo stile deciso che offrono prestazioni, piacere di guida e comfort ai massimi livelli. Queste caratteristiche vengono amplificate dalla possibilità di scegliere il motore preferito, fra cui una versione completamente elettrica che non produce emissioni e consente di guidare in modo silenzioso e fluido.

La Citroën C4 presentata nel 1928 è la prima vettura compatta moderna realizzata dallo storico marchio francese. Essa si è distinta al suo tempo per il comportamento su strada e per l’affidabilità, riuscendo a conquistare 243.000 clienti. Le Ami 6 e Ami 8 si sono contraddistinte per lo stile originale. Queste due vetture hanno riscontrato un successo davvero popolare in quanto Citroën è riuscita a vendere complessivamente 882.000 unità.

Citroën 92 anni di storia

La Citroën GS, presentata nel 1970, è stata particolarmente apprezzata dagli addetti ai lavori per il suo comfort degno di una limousine, il suo design aerodinamico ed elegante e i comandi rivoluzionari per l’epoca. Presenti anche delle sospensioni idropneumatiche che permettevano al modello di essere molto confortevole.

La Citroën GSA, giunta sul mercato come versione ristilizzata della GS, si distingueva principalmente per il portellone posteriore il quale consentiva di facilitare il carico. Complessivamente, il brand di FCA è riuscito a vendere 1.994.000 unità di GS e GSA.

Nel corso degli anni successivi, sono arrivate sul mercato le BX con un design moderno e originale e un’ottima tenuta su strada, la ZX con assale posteriore autodirezionale, la Xara con più sicurezza, versatilità e comfort a bordo, la C4 del 2004 innovativa e moderna e la C4 Cactus che rappresenta una vera alternativa alle vetture compatte classiche e spesso simili fra loro.

Citroën 92 anni di storia
Citroën ZX

La nuova C4 è disponibile anche in versione 100% elettrica con motore da 136 CV

Con le nuove Citroën C4 ed e-C4, la casa automobilistica francese scrive un nuovo capitolo della sua storia e prosegue la sua offensiva elettrica. La vettura compatta di nuova generazione si distingue per l’identità unica e audace nella quale segna una nuova tappa dello stile Citroën.

I due modelli sono dotati della nuova firma luminosa a V a LED sia anteriormente che posteriormente e di un abitacolo accogliente e tecnologico. Ogni cliente può configurare la C4 preferita grazie alle 31 combinazione di colori e Pack Color all’esterno e sei ambienti interni.

Citroën 92 anni di storia
Citroën Ami 6

Le motorizzazioni offerte dalla nuova Citroën C4 sono molteplici: benzina e diesel di nuova generazione Euro 6d (PureTech 130 con cambio manuale e PureTech 130 con cambio automatico a 8 rapporti e BlueHDi 130 con trasmissione automatica a 8 marce) e 100% elettrica con propulsore elettrico da 136 CV (100 kW) per un’autonomia complessiva pari a 350 km nel ciclo WLTP.

Infine, le nuove Citroën C4 ed e-C4 propongono delle sospensioni con Progressive Hydraulic Cushions, i sedili Advanced Comfort, 20 tecnologie di aiuti alla guida e sei tecnologie di connettività.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento