in

Si può ordinare il nuovo Fiat Talento dotato del cambio DCT

Il veicolo commerciale di Fiat Professional amplia la sua gamma grazie all’introduzione dell’interessante cambio a doppia frizione

Dopo l’approdo sul mercato della variante MY2020, il Fiat Talento amplia ulteriormente la sua gamma. Infatti successivamente all’arrivo del motore EcoJet da 2.0 litri, si può già ordinare anche il nuovissimo Talento DCT ovvero la variante dotata del cambio automatico Dual Clutch Transmission appunto con doppia frizione. L’introduzione di questo dispositivo permette di migliorare il comfort alla guida guadagnando in fluidità in accordo con consumi ridotti.

Il cambio DCT utilizzato sul Fiat Talento permette di ottimizzare la gestione della coppia e quindi la potenza proveniente dal nuovo propulsore EcoJet da 2.0 litri e 145 cavalli di potenza. Lo stesso propulsore viene offerto anche nella variante da 170 cavalli ed è già omologato secondo la normativa Euro 6d-Temp. Il DCT si può anche avere sullo stesso 2.0 EcoJet da 120 cavalli di potenza. In tutti i casi l’EcoJet di Fiat Professional utilizza un turbocompressore con geometria variabile che permette di disporre di maggiore elasticità anche a bassa velocità. Un dato positivo anche in termini di consumi.

Punto di riferimento nel settore

Il Fiat Talento è un veicolo di riferimento nel settore dei veicoli commerciali grazie all’ottima capacità di carico in relazione a dimensioni esterne piuttosto compatte. Il nuovo cambio DCT permette di incrementare ulteriormente le sue interessanti qualità. Il Talento si può avere nelle varianti a tetto basso o alto, in quella destinata al trasporto di persone, a doppia cabina e dotato di pianale di carico. È chiaro quindi che risponde a diverse esigenze e con le nuove 40 versioni introdotte col DCT aumenta la risposta ad ogni tipologia di richiesta.

DCT Talento

Come si diceva, il Fiat Talento DCT pone massima attenzione anche al comfort grazie a sedili ben realizzati e tutti i comandi disposti esattamente al posto giusto. All’interno dell’abitacolo si riscontra una notevole praticità coadiuvata da un gran numero di portaoggetti con soluzioni disposte anche sotto il sedile e l’introduzione del sedile centrale ripiegabile oltre a supporti per smartphone e tablet. L’infotainment prevede uno schermo touch da 7 pollici con connettività Android Auto e Apple CarPlay. Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per rendere più favorevole il tempo speso a bordo dai diversi professionisti che sceglieranno il nuovo Talento DCT.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento