in

Bosch punta forte sulla mobilità elettrica

Bosch intende offrire in futuro ai suoi clienti un telaio scorrevole completo in modo da accelerare lo sviluppo di nuovi EV

Bosch telaio scorrevole

La mobilità elettrica sta attirando sempre più nuovi produttori di auto di tutto il mondo. Bosch ha creato una divisione separata che si occupa di assistere diversi clienti che però hanno tutti una cosa in comune: richiedono sempre più soluzioni complete che singoli componenti. Il gruppo tedesco vuole supportare queste nuove aziende come supporta le case automobilistiche tradizionali nel portare i veicoli elettrici sul mercato più velocemente rispetto a prima.

Grazie a una collaborazione con Benteler (esperto di tecnologia automobilistica e di telaio), Bosch mostra come i suoi prodotti per EV possono essere integrati e quali funzioni innovative possono essere realizzate.

Bosch telaio scorrevole
Bosch, ecco il telaio scorrevole realizzato in collaborazione con Benteler

Bosch: il gruppo tedesco mette il turbo nella elettromobilità

Benteler si occupa dell’integrazione meccanica, incorporando componenti e sottosistemi in un telaio scorrevole. Quest’ultimo è una piattaforma modulare pronta per la guida su cui è possibile assemblare, in modo flessibile, diversi tipi di carrozzerie.

Il concetto scalabile consente di implementare rapidamente nuovi concept di veicoli e aiuta le case automobilistiche ad aumentare ulteriormente la loro efficienza di sviluppo. Per un modulo pre-integrato, Bosch combina dei singoli componenti come l’asse elettrico, l’impianto frenante, lo sterzo e l’unità di controllo. Per fare ciò, le interfacce vengono semplificate e la comunicazione tra i componenti viene ottimizzata. Questa soluzione assicura un’interazione ottimale nel veicolo elettrico.

Bosch telaio scorrevole

In collaborazione con Benteler, i componenti progettati da Bosch vengono anche assemblati meccanicamente in modo da formare un modulo assale per gli assi anteriore e posteriore. Questo modulo è ottimizzato in termini di spazio di costruzione e inoltre migliora lo smorzamento e la dinamica di guida, oltre ad essere utilizzato in maniera flessibile in diverse varianti.

Il telaio scorrevole è lo stato di sviluppo più alto e mostra il massimo in termini di integrazione. Esso include tutti i componenti elettronici di Bosch necessari per un’ottima gestione termica.

In futuro, il gruppo tedesco intende integrare le sue soluzioni modulari nel telaio in collaborazione con vari partner in modo da offrire ai clienti un telaio scorrevole completo. Tuttavia, Bosch non costruisce veicoli e non intende farlo in futuro. Per i moduli pre-integrati e il telaio scorrevole, l’azienda vede un potenziale di mercato molto importante, principalmente in Cina e Nord America ma anche in Europa.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento