in

Nuova Fiat 500 Giardiniera: un progetto digitale ci svela come potrebbe essere

La presentazione ufficiale della vettura è attesa entro la fine del prossimo anno

Nuova Fiat 500 Giardiniera render

In occasione del Capital Markets Day 2018 di Balocco, è stato annunciato il piano quinquennale dei vari brand di Fiat Chrysler Automobiles (FCA) che ha anticipato l’arrivo di alcune novità interessanti. All’interno di quello di Fiat c’era anche la nuova generazione della Fiat 500 Giardiniera. A distanza oltre due anni, però, si sono perse le tracce di questa vettura.

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate su Internet, la 500 Giardiniera dovrebbe prendere il posto della 500L. Inoltre, proprio come l’originale vettura, la Giardiniera arriverebbe sul mercato come una versione più lunga della 500.

Nuova Fiat 500 Giardiniera render
Nuova Fiat 500 Giardiniera tre quarti posteriore

Nuova Fiat 500 Giardiniera: dal Brasile arriva un interessante progetto digitale

Nell’attesa di vedere i primi prototipi e di scoprire ulteriori informazioni, la pagina Facebook brasiliana Overboost ha condiviso un progetto digitale che ci mostra come potrebbe essere il design finale della nuova Fiat 500 Giardiniera.

Come si evince dalle dimensioni del posteriore e dalla carrozzeria a cinque porte, questa Giardiniera digitale ha come obiettivo quello di proporre praticità e abitabilità ai massimi livelli. Inoltre, sarebbe un’auto perfetta per i lunghi spostamenti in quanto sul tetto ci sono delle barre che consentono di trasportare altri oggetti.

Almeno secondo quanto anticipato da Overboost con questi render, la nuova generazione della 500 Giardiniera potrebbe essere una versione shooting brake della popolare city car. Rispetto alla vettura d’epoca, la moderna Fiat 500 Giardiniera si distinguerebbe per il numero delle portiere e per un abitacolo spazioso, oltre ovviamente al design e ai motori moderni.

Per quanto riguarda lo stabilimento di produzione, abbiamo detto ad inizio articolo che questa vettura potrebbe sostituire la 500L che attualmente viene prodotta in Serbia. Quest’ultimo impianto potrebbe essere proprio il luogo in cui avverrà la produzione della 500 più lunga.

Infine, almeno secondo gli ultimi rumor, il debutto della Fiat 500 Giardiniera di nuova generazione potrebbe avvenire verso la fine del 2021 mentre l’arrivo sul mercato è previsto nel 2022. Non ci resta che attendere i prossimi mesi per vedere se trapeleranno ulteriori informazioni su questo interessante progetto.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento