in

Citroën SpaceTourer e Jumpy ricevono il nuovo motore BlueHDi 140 S&S

Il nuovo propulsore diesel da 2 litri è già ordinabile con spedizione da gennaio 2021

Citroën SpaceTourer

Citroën ha deciso di aggiornare la gamma delle motorizzazioni delle tre monovolume Citroën SpaceTourer, SpaceTourer Business e Jumpy Atlante che ora risponde perfettamente alle normative antinquinamento Euro 6.2D e vede l’ingresso di un nuovo motore diesel appartenente alla famiglia BlueHDi.

Parliamo più nello specifico del propulsore BlueHDi da 2 litri con potenza di 140 CV e abbinato al sistema Start & Stop. Accanto al powertrain troviamo un cambio manuale a 6 rapporti oppure uno automatico a 8 velocità. Il motore è disponibile per le SpaceTourer, SpaceTourer Business e Jumpy Atlante di ultima generazione ed è dotato di quattro cilindri, cilindrata di 1997 cm³ e 16 valvole ed è capace di sviluppare una potenza massima di 145 CV a 4000 g/min.

Citroën SpaceTourer
Citroën SpaceTourer con porte laterali scorrevoli

Citroën SpaceTourer e Jumpy: il nuovo BlueHDi da 140 CV debutta sulle due monovolume francesi

Si tratta di un motore efficiente e parsimonioso, ideale per i tragitti quotidiani e per le lunghe percorrenze, che offre un piacere di guida di alto livello, consumi ridotti e prestazioni eccezionali. La casa automobilistica francese ha utilizzato un sistema antinquinamento che riduce notevolmente le emissioni di CO2.

Il nuovo motore BlueHDi 140 2.0 S&S può essere abbinato a un cambio manuale a 6 marce e all’automatico EAT8 su tutte e tre le monovolume del brand di PSA ed è già ordinabile con spedizioni a partire da gennaio 2021. Questa nuova motorizzazione prende il posto dei due precedenti powertrain BlueHDi 120 2.0 S&S con cambio automatico a 8 marce e BlueHDi 150 2.0 S&S con trasmissione manuale.

Citroën SpaceTourer

Rispetto al primo, aggiunge 20 CV di potenza mentre rispetto al secondo la potenza si riduce di soli 10 CV senza ripercussioni sulle prestazioni. In entrambi i casi, il nuovo motore BlueHDi 140 2.0 riduce di parecchio le emissioni di anidride carbonica.

La gamma di propulsori diesel disponibili per le Citroën SpaceTourer, SpaceTourer Business e Jumpy Atlante si completa con il BlueHDi 120 1.5 e il più potente BlueHDi 180 2.0 con cambio automatico (disponibile solo per le SpaceTourer e SpaceTourer Business).

In aggiunta ai tre propulsori a gasolio, le tre monovolume della casa automobilistica francese sono disponibili anche in versione 100% elettrica con powertrain elettrico da 136 CV e batterie da 50 e 75 kWh per un’autonomia massima rispettiva di 230 e 330 km nel ciclo WLTP.

Citroën Jumpy
Citroën Jumpy
Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI