in

Emissioni di CO2: ecco perché Hyundai batte Renault, Peugeot, Citroën, Toyota

Con emissioni di 82 grammi per chilometro, Hyundai è la campionessa delle più basse emissioni di gas serra in Francia ad ottobre

Emissioni CO2 auto

Renault, PSA, Toyota? No. Con emissioni di 82 grammi per chilometro, Hyundai è la campionessa delle più basse emissioni di gas serra in Francia per le auto nuove (in ottobre). Questo ovviamente esclusa Tesla, che vende solo modelli elettrici. Il marchio coreano si trova molto al di sotto della media di mercato (95gr / km). Nei primi dieci mesi, il marchio coreano è a 87 grammi (media di 98). Questo punteggio inaspettato è spiegato.

Hyundai ha venduto 5.300 modelli completamente elettrici (in dieci mesi), ovvero il 18% delle sue vendite totali. Una percentuale enorme poiché i modelli elettrici rappresentano solo il 6% del mercato automobilistico totale in Francia. Le vendite del piccolo SUV elettrico Kona si sono moltiplicate per dieci in un anno. Questa Kona Hybrid e ibridi plug-in rappresentano anche il 18% delle vendite di Hyundai in Francia.

Le auto elettriche dovrebbero rappresentare il 10% delle vendite in Europa, dal produttore coreano Hyundai entro la fine dell’anno, quasi 80.000 copie. Per Hyundai, non è ancora finita. L’azienda, che vende anche (a goccia) il Nexo, uno dei due veicoli a idrogeno di produzione (insieme alla Toyota Mirai), sta attualmente lanciando due nuovi ibridi (il SUV compatto Tucson e il SUV di grandi dimensioni Santa Fe). All’inizio del 2021 sarà disponibile una versione ibrida plug-in di questi modelli. In questa data sarà disponibile anche una versione elettrica della sua berlina ibrida Ioniq.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: 722 milioni di euro per le emissioni di gasolio in eccesso?

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento