in

Jeep Grand Wagoneer: ecco quali caratteristiche del concept non troveremo nel SUV di produzione

Ecco quali caratteristiche viste nel concept di Jeep Grand Wagoneer molto probabilmente non troveranno spazio nel modello di produzione

Jeep Grand Wagoneer
Jeep Grand Wagoneer

Non è esagerato affermare che quando Jeep ha tolto i veli al concetto di Jeep Grand Wagoneer ha lasciato a bocca aperti molti. Ma il concetto di Grand Wagoneer è proprio questo: un concetto, il che significa che non tutto il suo sfarzo e glamour arriverà al modello finale. Ecco le caratteristiche e i dettagli che probabilmente non vedremo nella versione di produzione di Jeep Grand Wagoneer.

Il concept Jeep Grand Wagoneer presenta punteggiature tra ciascuna delle sette lamelle della griglia per far sembrare che la parte anteriore sia decorata con file verticali di minuscoli LED. È un elemento di design interessante che ci ricorda le stampanti a matrice della vecchia scuola. A giudicare dalle foto recenti di un mulo di prova del Grand Wagoneer, tuttavia, né l’effetto LED a matrice di punti né la barra LED a tutta larghezza del concept sembrano essere arrivati ​​al modello di produzione.

Forse Jeep pensava che l’illuminazione ingioiellata fosse troppo delicata per il suo grande SUV. In ogni caso, siamo tristi di vedere le luci spegnersi: avrebbero dato al Grand Wagoneer una firma notturna immediatamente riconoscibile. Forse il dettaglio più sconcertante dell’esterno del concept sono gli accenti in teak che circondano i fari. Aggiungono un po’ di pepe a una parte altrimenti abbastanza semplice della parte anteriore. Ma anche questa caratteristica non dovrebbe trovare spazio nel modello di produzione.

C’è molto spazio alla tecnologia all’interno del concetto di Jeep Grand Wagoneer, ma gli schermi dovrebbero passare da 6 a 5. Uno sostituisce il cruscotto tradizionale, mentre un touchscreen centrale superiore controlla il sistema operativo, uno schermo centrale inferiore serve a cambiare le impostazioni del clima e altri due servono come sistema di intrattenimento per i bambini nella parte posteriore.

Un sesto schermo per il passeggero anteriore presumibilmente trasmetterebbe le stesse informazioni o simili già visualizzate nel touchscreen principale, ma entrambi gli schermi sembrano essere facilmente raggiungibili, rendendo superfluo uno schermo direttamente di fronte al passeggero e dunque anche questo elemento non troverà spazio nel modello di produzione. Vedremo dunque se Jeep Grand Wagoneer di produzione rinuncerà come sembra a questi elementi.

Ti potrebbe interessare: La mitica Opel Monza tornerà in grande stile come crossover sportivo ed elettrico

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento