in

Jeep Gladiator Odin è il pick-up perfetto per esplorare il mondo | Video

Sotto il cofano è rimasto il motore Pentastar V6 da 289 CV di potenza

Jeep Gladiator Odin

Mopar ha sfruttato il SEMA Show 2020 virtuale per mostrare a tutti il nuovo concept Top Dog. Tuttavia, è presente da molto sul mercato un particolare esemplare del pick-up modificato da Expedition Overland, chiamato Jeep Gladiator Odin, che ha anticipato di parecchio il Top Dog.

Proprio come il recente concept, l’aggiornamento più evidente presente sul Gladiator Odin è il modulo di stoccaggio PCOR che prende il posto del classico cassone. Tuttavia, questa è soltanto la punta dell’iceberg di vari aggiornamenti apportati al veicolo.

Jeep Gladiator Odin
Jeep Gladiator Odin, sul tetto è stata montata una tenda da usare la notte

Jeep Gladiator Odin: Expedition Overland ha anticipato l’azienda un po’ di tempo fa con questo speciale pick-up

Lo speciale pick-up è in grado di viaggiare su sentieri battuti per lunghi periodi di tempo grazie al serbatoio di carburante ausiliario da 64,35 litri che si affianca all’unità da 83,28 litri presente di serie.

In aggiunta, Expedition Overland ha installato dei robusti pneumatici General Tire Grabber X3 abbinati a cerchi da 17″ marchiati Icon che funzionano assieme a un kit di sollevamento da 6,35 cm, delle sospensioni pneumatiche posteriori e uno snorkel che funge da presa d’aria per permettere al Jeep Gladiator Odin di attraversare praticamente qualsiasi tipo di terreno.

Jeep Gladiator Odin

Se ciò non bastasse, lo speciale pick-up è dotato di un verricello montato anteriormente che gli permette di tirarsi fuori da qualsiasi problema, oltre a due argani, un compressore d’aria e un pannello solare. A bordo del veicolo troviamo, inoltre, una motosega, una pala e una tavola di recupero che consentono di liberare qualsiasi percorso o far uscire il veicolo da eventuali buche.

Expedition Overland ha installato poi una tenda sul tetto che permette ai possessori di questo Gladiator di avere un posto dove dormire la notte. La potenza arriva dal motore Pentastar V6 da 3.6 litri che dovrebbe essere rimasto di serie.

Con 289 CV di potenza, il sei cilindri assicura delle ottime prestazioni, anche se il peso extra dell’equipaggiamento sicuramente va ad impattare sulle performance. Naturalmente, questo Jeep Gladiator Odin è stato realizzato da Expedition Overland per esplorare il mondo e non per fare gare di velocità.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento