in

Nuova Citroën C3: nel 2021 il debutto in Brasile?

Il 2021 dovrebbe essere l’anno di debutto in Brasile della nuova Citroën C3

Nuova Citroën C3
Nuova Citroën C3

Il gruppo PSA ha investito per portare in Sud America la piattaforma globale CMP, sviluppata in collaborazione con la società cinese Dongfeng (azionista della società) e che è già utilizzata da Peugeot e Opel in Europa. La seconda generazione della matrice modulare nella regione ha debuttato con la seconda generazione della Peugeot 208, con produzione in Argentina. Anche lo stabilimento brasiliano di Porto Real (RJ) è in fase di adattamento per la produzione di veicoli che utilizzano tale architettura e dalla metà di quest’anno produce persino prototipi del primo modello. Secondo indiscrezioni, il prossimo modello ad usare questa piattaforma in Brasile sarà la nuova Citroën C3.

Ma non stiamo parlando della Citroën C3 attualmente venduta in Europa (che è stata appena rinnovata). Si tratta di un progetto rivolto ai mercati emergenti, utilizzando una semplificazione della piattaforma, e il cui sviluppo è stato guidato dal team di ingegneri di PSA in India. Il primo avvistamento di un prototipo del nuovo modello è stato recentemente pubblicato su Instagram da  @rahul_auto_spy. Questo mostra come il modello avrà ruote alte e un design ispirato all’attuale C3 europeo.

La nuova Citroën C3 sarà posizionata sotto la nuova Peugeot 208 nella gamma sudamericana di PSA, il che significa che il modello avrà sicuramente il motore aspirato flex da 1.2 litri della famiglia PureTech, con 84/90 CV e 12,2 / 13 kgfm (benzina / etanolo), accoppiato a un cambio manuale a cinque marce.

Sempre nel 2021 questa auto dovrebbe essere accompagnata da una berlina, il cui nome è ancora misterioso, costruita sulla stessa base e utilizzando lo stesso motore, ma con i passi allungati. Avrà la missione di affrontare Chevrolet Onix Plus, VW Virtus etc. Infine, nel 2022 arriverà un SUV che si collocherà nella gamma di Citroen sotto C4 Cactus al posto dell’Aircross.

Ti potrebbe interessare: Citroën continuerà ad essere presente in Australia nonostante il calo delle vendite

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento