in

Nuove colonnine JuiceBox di Enel X

Per un’esperienza di ricarica adatta a ciascuna esigenza. Con la gestione da remoto delle operazioni attraverso l’app JuicePass

enel

Nuove colonnine JuiceBox di Enel X. Il futuro dell’auto elettrica passa per un maggior numero di colonnine. Sparse in modo intelligente sul territorio. Ma anche per le wallbox private, domestiche. A tal fine, Enel X lancia sul mercato italiano JuiceBox, l’infrastruttura di ricarica privata per veicoli elettrici. Da installare nei garage e posti auto, sia a casa che in ufficio.

Nuove colonnine JuiceBox di Enel X: plastica riciclata

Le nuove JuiceBox, interamente progettate e sviluppate in Italia, sono realizzate in plastica riciclata. E si gestiscono anche da remoto attraverso l’App JuicePass di Enel X. Sono due le tipologie di stazioni di ricarica disponibili: JuiceBox Pro e JuiceBox Pro Cellular, entrambe dotate di connettività Wi-fi e Bluetooth (la Cellular aggiunge la connettività cellulare LTE per garantire la connessione in qualsiasi luogo). Sono disponibili entrambi nella versione con cavo e senza cavo con una potenza fino a 22kW.

Stando alle promesse, questa colonnina è in grado di adattare il suo livello di potenza in base alla disponibilità residua del contatore per rispondere al meglio alle necessità dei clienti. Ed è dotata di tutte le caratteristiche di sicurezza e connettività che rendono il momento di ricarica un’esperienza semplice e sicura.

Caricare l’auto con JuiceBox è un’operazione facile e intuitiva e tramite JuicePass è possibile scegliere tra due esperienze di ricarica: con la modalità Connect&Charge è sufficiente inserire il cavo al connettore del veicolo per iniziare la ricarica, in alternativa è possibile richiedere l’autenticazione tramite App o card RFID.

L’app per il pieno elettrico

Secondo Augusto Raggi, responsabile di Enel X Italia, grazie alle funzionalità avanzate delle nuove infrastrutture domestiche è possibile caricare le auto in garage o sul posto di lavoro facilmente, in totale autonomia e sicurezza, anche da remoto attraverso l’app JuicePass.

Le infrastrutture JuiceBox sono connesse h24 con la piattaforma di gestione cloud di Enel X e, grazie alla connettività e LTE, possono essere utilizzate anche da remoto attraverso l’app JuicePass di Enel X che consente di gestire le impostazioni e regolare la potenza della JuiceBox, monitorare le sessioni di ricarica e il consumo d’energia, programmare e avviare da remoto la ricarica, ricevere notifiche live e accedere ad ulteriori funzionalità di smart charging.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento