in

Fiat Toro, alcuni possessori del pick-up lamentano la perdita di olio

Fiat Chrysler Automobiles riceve alcuni reclami da alcuni utenti possessori del pick-up Fiat Toro

Fiat Toro problemi perdita olio

Nelle ultime ore, Fiat Chrysler Automobiles ha rilasciato una dichiarazione in cui spiega di aver ricevuto alcuni reclami circa la perdita di olio da una delle versioni del Fiat Toro, dotato di cambio manuale MT6. Parliamo del pick-up venduto in Brasile che negli ultimi mesi sta ottenendo degli ottimi risultati di vendita visto che in un breve periodo è riuscito a classificarsi come il più venduto nel Paese tra i veicoli commerciali leggeri.

I responsabili del gruppo automobilistico italo-americano hanno dichiarato che le officine si stanno già occupando dei clienti che si sono diretti nei concessionari per via di questo problema e che i casi sono stati analizzati dal team tecnico di FCA. Anche se la società automobilistica non ha ancora rivelato il problema, diversi possessori del Fiat Toro hanno denunciato su numerosi forum che l’inconveniente sarebbe dovuto al filtro particolato diesel (DPF).

Fiat Toro problemi perdita olio

Fiat Toro: Fiat Chrysler Automobiles riceve alcuni reclami dai possessori del pick-up

Come rivelato da diversi possessori, la perdita di olio sarebbe provocata da un aumento dei fluidi superiori a quelli raccomandati che avverrebbero nel filtro. In particolare, il problema è stato identificato nei modelli Freedom 4 × 2 e Freedom 4 × 4 con cambio manuale, quindi per ora l’allestimento Volcano 4 × 4 Automatic sembrerebbe restare fuori.

Anche se attualmente appare come qualcosa di risolvibile, in futuro potrebbe trasformarsi in un vero e proprio richiamo del Fiat Toro, ossia un modello molto importante e popolare del brand Fiat in Sud America. Dato il successo ottenuto fino ad ora, il pick-up potrebbe giungere sul mercato in una versione SUV e inoltre tantissimi utenti stanno chiedendo alla società automobilistica italiana di commercializzare in futuro il Fiat Toro anche qui da noi.