in

Renault interromperà la produzione del furgone Fiat Talento

Renault interromperà la produzione del furgone Fiat Talento che fornisce dal 2016 nel suo stabilimento di Sandouville

Fiat Talento
Fiat Talento

Renault interromperà la produzione del furgone Fiat Talento che fornisce dal 2016 nel suo stabilimento di Sandouville (Seine-Maritime). Lo ha annunciato venerdì il direttore finanziario del gruppo transalpino. La decisione è legata all’imminente matrimonio di FCA con il suo concorrente PSA.

“Stiamo per risolvere alcuni contratti, in particolare quello con Fiat”, ha detto Clotilde Delbos durante una conference call con gli analisti dedicata al fatturato del gruppo nel diamante nel terzo trimestre. “Le vendite dei partner continueranno a rallentare e quindi a stabilizzarsi a un livello basso fino a quando non saremo in grado di firmare nuovi contratti”, ha aggiunto.

Queste “vendite ai partner”, che sono state a lungo una ricetta per il successo della Renault, hanno ulteriormente ridotto la crescita delle vendite nel terzo trimestre di 3,3 punti a causa della minore produzione di Nissan in Corea del Sud e  anche a causa del disincanto per i motori diesel, di cui il produttore francese era un importante fornitore per i suoi partner.

D’altra parte, il calo delle vendite di Renault è rallentato nell’ultimo trimestre grazie a un rimbalzo in Europa e un aumento della domanda di veicoli elettrici. Renault, guidata all’epoca da Carlos Ghosn, annunciò alla fine del 2014 il trasferimento della produzione del furgone compatto Fiat alla piattaforma Renault Trafic, mentre il modello era stato finora prodotto da PSA nel suo stabilimento Sevelnord a Hordain

Ti potrebbe interessare: Renault spiega perché ha scelto Alonso invece di Vettel o Bottas

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento