in

Jeep Gladiator riceve tre stelle dall’ANCAP

Il pick-up propone lo stesso livello di sicurezza offerto dalla sorella Wrangler

Jeep Gladiator Altitude configuratore

L’ANCAP (Australasian New Car Assessment Program), il programma di valutazione delle prestazioni di sicurezza automobilistica presente in Australia, ha assegnato tre stelle al Jeep Gladiator 2020. L’ente afferma che il pick-up propone un livello di protezione per gli occupanti adulti e per gli utenti della strada inferiore alle aspettative.

Delle cinque stelle massime che un’auto può ricevere, l’ANCAP ne ha assegnato soltanto tre al famoso veicolo della casa automobilistica americana dopo aver svolto una serie di test e prove tecniche. Il Gladiator è uno dei soli sette veicoli in Australia ad aver ricevuto una valutazione a tre stelle e in questo gruppo c’è anche la sorella Wrangler.

Jeep Gladiator Willys Sport 2021
Jeep Gladiator, il veicolo offre gli stessi livelli di sicurezza della Wrangler

Jeep Gladiator: il pick-up americano non ha soddisfato molto l’ANCAP

Nel complesso, solo l’1/3% delle nuove auto disponibili nel mercato australiano ha ricevuto una valutazione di sicurezza compresa tra uno e tre stelle. In tutte le singole categorie, l’ANCAP ha assegnato al Gladiator un 60% per la protezione degli occupanti adulti, un 80% per la protezione dei bambini, un 49% per la protezione degli utenti della strada più vulnerabili e un 51% per i sistemi di sicurezza presenti a bordo.

Rhianne Robson, direttore di ANCAP Communications and Advocacy, ha detto: “Poiché il Gladiator condivide le stesse basi, la configurazione del motore e il pacchetto della Wrangler, siamo stati in grado di utilizzare i risultati dei test ottenuti con la Jeep Wrangler insieme a una valutazione delle prove tecniche fornite da FCA per il Gladiator. Il Gladiator offre livelli di prestazioni di sicurezza comparabili a quelli della sua sorella minore Wrangler“.

Jeep Gladiator Willys Sport 2021

In risposta all’annuncio fatto dall’ANCAP, un portavoce locale di Jeep ha dichiarato che il Jeep Gladiator è dotato di oltre 70 sistemi di sicurezza avanzati quali airbag frontali e laterali, monitoraggio dell’angolo cieco, rilevamento del percorso trasversale posteriore, sensori di parcheggio, telecamera posteriore e frenata automatica di emergenza.

L’ente di sicurezza australiano ha dichiarato che il pick-up non dispone di airbag laterali per la protezione della testa dei passeggeri seduti dietro e inoltre ha evidenziato la mancanza del sistema per il mantenimento della corsia e per la frenata automatica di emergenza (AEB) che non rileva pedoni e ciclisti.

Robson ha aggiunto: “I problemi strutturali che abbiamo riscontrato con la Wrangler si applicano anche al Gladiator. I consumatori si aspettano un elevato livello di sicurezza indipendentemente dal prezzo e dal segmento di mercato. La sicurezza dovrebbe rimanere una priorità in tutti i veicoli e questo non è diverso per un veicolo di questo tipo, soprattutto a questo prezzo“.

Anche se si tratta di un’importante misura di sicurezza per molti consumatori, i punteggi assegnati dall’ANCAP non pesano sulle vendite in questo caso del Jeep Gladiator in Australia.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento