in

Alfa Romeo: sempre più probabile l’arrivo di un nuovo modello nel 2022

Sembra ormai sempre più probabile che nel 2022 Alfa Romeo presenterà un nuovo modello dopo Tonale

Alfa Romeo Milano
Alfa Romeo Milano

Ogni giorno che passa diventa sempre più probabile l’arrivo di un nuovo modello nella gamma di Alfa Romeo per il 2022. Ovviamente ci riferiamo al futuro B-SUV che si potrebbe chiamare Milano o Brennero e che in un primo momento sembrava dovesse arrivare nel 2023. A quanto pare la casa automobilistica del Biscione intende accelerare i tempi e dunque il 2022 dovrebbe essere l’anno del debutto di questo modello che dunque seguirà di circa un anno l’arrivo di Alfa Romeo Tonale.

Ovviamente al momento non è ancora sicuro che il suo sbarco in concessionaria possa avvenire entro la fine del 2022, potendo anche slittare agli inizi del 2023. Ciò che sembra ormai sicuro è che questo SUV di Alfa Romeo, che sarà il primo modello completamente elettrico dello storico marchio milanese debutterà nel 2022 direttamente con la sua versione di produzione.

Alfa Romeo Brennero

L’auto di Alfa Romeo nascerà sulla piattaforma CMP di PSA e dovrebbe venire prodotto in Italia.

Non è ancora chiaro però quale sarà lo stabilimento che si occuperà della sua produzione. Maggiori dettagli su questo futuro B-SUV li avremo nel corso del prossimo anno quando finalmente il piano industriale di Alfa Romeo per i prossimi anni sarà annunciato ufficialmente dai dirigenti della casa automobilistica del Biscione.

Touring Superleggera Aero 3 ha senso come Alfa Romeo V12 Supercar

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: vendite in crescita per lo Stelvio in Europa, risultati negativi per Giulia e Giulietta

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI