in ,

Dodge Challenger: il suo design è il migliore del segmento secondo un artista

Oltre all’aspetto semplice, è necessario puntare anche alle prestazioni

Dodge Challenger T/A 1970

Molti pensano che i giovani non amino le muscle car e questo è il motivo per cui il segmento continua a registrare vendite. Nell’ultimo video pubblicato su YouTube, il famoso artista TheSketchMonkey si discosta dal suo solito tema di render per parlare più in generale del mercato delle muscle car.

Secondo l’artista, i modelli tradizionali hanno avuto successo per via del loro design semplice ma funzionale, oltre a una grande presenza e per le prestazioni di alto livello, il tutto in un pacchetto alla porta di più persone.

Dodge Challenger R/T Scat Pack 1320 2021
Dodge Challenger R/T Scat Pack 1320

Dodge Challenger: TheSketchMonkey elogia il design della muscle car nonostante gli anni

La Dodge Challenger è apparentemente l’unica vettura di questo segmento che si concentra esclusivamente su questi aspetti ed è per questo che riesce ad avere la meglio sulle Chevrolet Camaro e Ford Mustang. TheSketchMonkey sottolinea il fatto che il design della Challenger è stato rivelato per la prima volta ben 16 anni fa e da allora non ha subito sostanziali modifiche.

Sia la Camaro che la Mustang proponevano un aspetto retrò per quell’epoca, anche se nel corso degli ultimi anni hanno portato diverse novità. In ogni caso, la semplicità sarà sempre la chiave per progettare una buona muscle car.

Sicuramente, non si si possono mettere in secondo piano le prestazioni. Ecco perché il team marketing di Dodge punta sempre ai record come ad esempio la berlina più veloce del mondo che attualmente è la Charger.

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento