in

JpMorgan mette le Case auto nel mirino

Sotto la lente tre categorie di clienti, che ritiene abbiano maggiori margini di progresso: compagnie petrolifere, Costruttori automobilistici e società attive nella generazione elettrica

jp

JpMorgan mette le Case auto nel mirino. Sotto la lente tre categorie di clienti, che ritiene abbiano maggiori margini di progresso: compagnie petrolifere, Costruttori automobilistici e società attive nella generazione elettrica. Rammentiamo che JpMorgan è una multinazionale americana di servizi finanziari con sede a New York: la più grande banca negli Stati Uniti e la sesta più grande banca al mondo.

JpMorgan mette le Case auto nel mirino: ecco perché

Inoltre, JpMorgan è primo finanziatore al mondo delle società dei combustibili fossili. Massima la sua attenzione alla conversione dei Costruttori di auto: da benzina e diesel alle vetture elettriche.

Sentiamo Daniel Pinto, copresidente di JpMorgan: gli obiettivi di decarbonizzazione che la comunità internazionale si è data nel 2015 sono encomiabili e ambiziosi. Mentre il mondo deve ancora fare molta strada, JpMorgan vuole fare di più.

Carbon intensity, che cos’è

JpMorgan intende misurare per la carbon intensity di compagnie petrolifere, Costruttori automobilistici e società attive nella generazione elettrica. Ma cos’è la carbon intensity? Le emissioni di CO2 in rapporto alla produzione: un criterio che consente confronti omogenei, ma che alcuni esperti contestano in quanto rischia di essere inefficace per difendere il pianeta.

Darà le pagelle ai clienti. Così da indirizzarli verso le scelte giuste, anche in termini di trasparenza sul rischio clima. Sarà pure un modo per farsi un’immagine verde, pulita, moderna, visto che JpMorgan non è, per usare un eufemismo, molto amata dagli ecologisti. Che la vedono come una banca anti-pianeta pulito.

Hai le notifiche bloccate!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento