in ,

Dodge e Ram raddoppiano le vendite in Europa a settembre 2020

A dicembre partiranno le prime consegne del nuovo Ram 1500 TRX

Ram 1500 TRX

A differenza di marchi come Ford e Jeep, sono poche le altre case automobilistiche americane che possono vantare numeri di vendita interessanti in Europa. Alcune aziende, però, hanno trovato un modo per guadagnare importando veicoli statunitensi che gli stessi produttori non offrono ufficialmente nel Vecchio Continente.

In qualità di importatore ufficiale di veicoli Dodge e Ram nella regione EU/EFTA, AEC Europe con sede a Monaco è quella sicuramente di maggior successo. La domanda per auto e SUV ad alte prestazioni di Dodge e pick-up Ram è in aumento in Europa e ciò viene dimostrato dai numeri di vendita registrati da AEC Europe che sono raddoppiati a settembre 2020.

Dodge Charger SRT Hellcat 2021
Dodge Charger SRT Hellcat 2021, chissà se arriverà mai in Europa

Dodge e Ram: AEC Europe registra un aumento delle vendite a settembre 2020 del 78%

In particolare, l’azienda ha chiuso il terzo trimestre di quest’anno con una crescita del 78%, superando i precedenti record di vendita. Il Q3 2020 è stato il terzo trimestre consecutivo con una crescita eccezionale. Rispetto al periodo luglio-agosto-settembre dello scorso anno, i numeri mostrano un aumento del 78% nelle vendite di veicoli nello stesso periodo del 2020.

Secondo AEC Europe, questi risultati così importanti sono la prova che i veicoli americani hanno un futuro brillante in Europa. Sfortunatamente, però, non sappiamo con esattezza quanti veicoli di Dodge e Ram sono stati venduti in UE dalla società.

Dodge Challenger R/T Scat Pack 1320 2021

Mike Tsesmelis, direttore vendite internazionali di AEC Europe, ha dichiarato: “Da quando nel 2011 siamo stati ufficialmente autorizzati come importatori di veicoli Dodge e Ram da FCA, abbiamo ottenuto progressi costanti ogni anno. Reinvestendo costantemente i nostri guadagni e, ovviamente, grazie alle ottime prestazioni del nostro team, rendiamo questi salti in avanti più grandi ogni anno“.

All’interno dello stesso comunicato stampa, la società esprime anche il proprio interesse ad espandere il suo portfolio con altri marchi statunitensi. Infatti, Tsesmelis ha aggiunto: “Questi risultati sorprendenti non sono solo la prova del successo attuale e futuro della nostra azienda, ma anche della continua e costante domanda di veicoli americani in Europa. Con questa tendenza, così come il nostro approccio altamente flessibile ai mercati di nicchia, AEC può soddisfare le stesse esigenze di altri OEM per future collaborazioni“.

L’attuale portfolio di prodotti offerti da AEC Europe include Ram 1500 2020, Ram 1500 Classic 2020, Dodge Charger 2020, Challenger 2020 e Durango 2020. In aggiunta, l’azienda sta preparando l’importazione e la distribuzione del nuovo Ram 1500 TRX con consegne previste da dicembre 2020.

Hai le notifiche bloccate!!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento