in

Jeep Gladiator è confermato per il Brasile, ma non arriverà presto

Il debutto di Jeep Gladiator in Brasile è rinviato al 2021 a causa dei ritardi dovuti al coronavirus

Jeep Gladiator Launch Edition Australia

Jeep ha registrato il pick-up Gladiator in Brasile, secondo la descrizione tecnica presso l’INPI, e ha confermato che il pickup è nell’elenco delle versioni per l’importante mercato latino americano. In condizioni normali, il debutto sarebbe avvenuto già nel 2020. Ma le cose non andranno così. Infatti i dirigenti del marchio americano che fa parte di Fiat Chrysler, affermano che l’impedimento all’arrivo del modello nel mercato brasiliano è da ravvisare nella forte domanda mondiale. Secondo Alexandre Aquino, brand manager Jeep, la capacità produttiva è di circa 100 mila unità all’anno, ma la domanda mondiale sarebbe di 140 mila.

Attualmente, la Jeep Gladiator è prodotta nello stabilimento di Toledo in Ohio (Stati Uniti).
I piani di Jeep, così come altri progetti FCA (tra cui Fiat), sono stati quasi tutti ritardati nel 2020, il che avrà un effetto a catena nei prossimi anni. I progetti sono stati rinviati di 3, 6 e fino a 10 mesi.
Nel caso del pick-up, nonostante la forte domanda mondiale, le vendite in Europa sono iniziate all’inizio dell’anno.

Negli Stati Uniti, lo scorso anno sono state vendute 40.000 unità, il che rende Gladiator uno dei pickup più venduti, dietro Toyota Tundra, Ford Ranger e Nissan Frontier. In quel paese, i modelli preferiti sono Ford F-150, RAM, Chevrolet Silverado, Toyota Tacoma e GMC Sierra.

Altri ostacoli strategici, come la focalizzazione del marchio su altri lanci, sono alla base di questo ritardo relativo all’arrivo di Jeep Gladiator in Brasile. Uno di questi è un SUV più grande del Compass, in grado di trasportare 7 persone. Sarà un modello più grande e completamente diverso.

Jeep sta anche lavorando a una futura generazione di Renegade, che si sta già avvicinando alla fine del suo primo ciclo di vita, e ha anche bisogno di ripensare Compass.

Ti potrebbe interessare: Jeep Gladiator all’asta a fine mese con il motore di una Demon

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento