in ,

Alfa Romeo: leggero calo di vendite a settembre in Italia

Crescono le vendite dello Stelvio

Sfruttando gli incentivi, il mercato auto italiano torna a crescere a settembre (+9.5%). Alfa Romeo, invece, continua il suo momento negativo facendo registrare un leggero calo delle vendite rispetto ai dati raccolti nel corso del settembre dello scorso anno, confermando che per un rilancio concreto sarà necessario attendere almeno il prossimo anno.

A settembre, infatti, sono state vendute un totale di 2.073 unità di Alfa Romeo con un calo del -4.82% nel confronto con i dati raccolti nello stesso periodo dello scorso anno. La casa italiana ha venduto circa 100 unità in meno rispetto ai dati del settembre del 2019 chiudendo con una quota di mercato dell’1.33%.

Per quanto riguarda il parziale annuo, i dati continuano ad essere molto negativi. Nel corso dei primi 9 mesi del 2020, infatti, Alfa Romeo ha venduto un totale di 11.950 unità in Italia. Questo risultato si traduce in un calo percentuale del -40% rispetto ai dati raccolti nel corso dello stesso periodo dello scorso anno. La quota di mercato del brand è di appena 1.24%.

Da notare che i primi 9 mesi dell’anno si sono chiusi con un calo del -34% per il mercato auto italiano. Alfa Romeo, quindi, ottiene un risultato sensibilmente inferiore rispetto a quello raccolto dal resto del mercato delle quattro ruote. La mancata ripresa di settembre, inoltre, non fa ben sperare in vista di una crescita futura.

A settembre cresce lo Stelvio

L’unica nota positiva per Alfa Romeo è rappresentata dalla ripresa delle vendite dell’Alfa Romeo Stelvio. Il SUV della casa italiana, che nella prima parte del 2020 aveva fatto segnare dati molto negativi, ha chiuso un mese di settembre decisamente positivo. Complessivamente, lo Stelvio ha raggiunto quota 1.231 unità vendute in Italia a settembre registrando una crescita del +4.6% rispetto a settembre 2019.

Quasi il 60% delle vendite di Alfa Romeo in Italia sono legate allo Stelvio mentre Giulia e Giulietta, assieme, combinano per poco più di 800 unità vendute a settembre. Da notare che il SUV della casa italiana è il modello più venduto del suo segmento, confermando un ruolo di leadership che va avanti da diverso tempo. Per quanto riguarda il parziale annuo, invece, lo Stelvio ha venduto un totale di 5.527 unità in Italia tra gennaio e settembre in Italia. Rispetto ai dati dello scorso anno, il SUV ha registrato un calo del -39%. 

Maggiori dettagli sulle vendite di Alfa Romeo a settembre arriveranno nel corso dei prossimi giorni. Ricordiamo che sono già disponibili i dati di vendita per gli USA del terzo trimestre del 2020. A breve, invece, arriveranno i dati relativi ai principali mercati europei mentre a metà mese arriveranno i dati ufficiali sulle vendite in Europa del marchio. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento