in

Ferrari 550 Maranello: in vendita l’esemplare appartenuto a Richard Hammond

Questo esemplare si presenta in condizioni molto buone e ha percorso quasi 100.000 km

Ferrari 550 Maranello Richard Hammond

La Ferrari 550 Maranello è una delle poche auto del cavallino rampante a proporre il prestante motore V12 montato anteriormente e soprattutto la trasmissione manuale come unica opzione.

Questa bellissima 550 Maranello del 1998 rivestita in Rosso Corsa ha avuto alcuni proprietari piuttosto famosi in passato, tra cui il fondatore della rivista Evo Harry Metcalfe e l’ex presentatore di Top Gear e attuale di The Grand Tour Richard Hammond.

Ferrari 550 Maranello Richard Hammond
Ferrari 550 Maranello interni

Ferrari 550 Maranello: un bellissimo esemplare del 1998 è in cerca di una nuova casa

La supercar in questione è stata descritta in numerosi articoli del magazine succitato e in particolare Metcalfe ha aggiunto poco più di 48.280 km al suo contachilometri in soli 18 mesi durante la sua proprietà tra la fine del 2004 e il 2006.

Secondo la descrizione dell’asta online presente su Collecting Cars, la Ferrari 550 Maranello è stata per Hammond una delle auto che si è dispiaciuto di più a vendere. Il contachilometri mostra attualmente 92.995 km. L’abitacolo è caratterizzato da sedili in pelle nera con bordino rosso e generalmente si presenta in condizioni molto buone.

Ferrari 550 Maranello Richard Hammond
Ferrari 550 Maranello motore

L’usura più evidente può essere trovata sul cuscino esterno del sedile del conducente ma può essere facilmente ripristinato. L’attuale proprietario ha recentemente rimosso tutti i pulsanti e le manopole, li ha puliti e ripristinati o sostituiti con parti originali Ferrari.

Presente anche un impianto audio Kenwood aftermarket, anche se quello originale è incluso nella vendita. La Ferrari 550 Maranello, infine, ha ricevuto un tagliando importante meno di 21 km fa.

Hai le notifiche bloccate!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento