in

Dodge Charger del 1966 trasformata in un modello Hellcat

L’originale 426 Hemi è stato sostituito con il più moderno Hemi V8 sovralimentato

Dodge Charger Hellcat 1966

Facendo una rapida ricerca online è possibile trovare diverse Dodge Charger classiche in vendita. In quest’ultime settimane, sta aumentando parecchio la popolarità dell’originale modello introdotto nel 1966. Questo ci porta all’esemplare personalizzato presente in questo articolo.

Con l’obiettivo di puntare sul segmento delle muscle car in forte espansione all’epoca, la casa automobilistica americana ha introdotto una coupé basata sulla Coronet nel 1966. E fu così che nacque la Charger.

Dodge Charger Hellcat 1966
Dodge Charger Hellcat motore

Dodge Charger: ecco un esemplare personalizzato del 1966 con motore Hellcat

La vettura era però più un modello di lusso che un’auto con la velocità in mente. Perciò, il marchio di FCA ha cambiato un po’ le cose con il model year 1968. Dato che ci sono molti appassionati che acquistano e modificano il modello di seconda generazione, il mercato dell’aftermarket si è spostato anche sulla Charger di prima generazione.

L’esemplare proposto in questo articolo, ad esempio, è stato immatricolato nel ‘66 e ha ricevuto una serie di modifiche da Rutterz Shop con sede nel Tennessee. Inoltre, la muscle car è stata mostrata lo scorso novembre al SEMA Show di Las Vegas. Dando un’occhiata in maniera più approfondita alle caratteristiche del veicolo, possiamo vedere il badge Hellcat rosso presente sui parafanghi e sui cerchi.

Dodge Charger Hellcat 1966
Dodge Charger Hellcat interni

Questi ultimi sono delle unità in lega da 19″ sulla parte anteriore e da 20″ su quella posteriore. L’esterno di questa Dodge Charger è stato lasciato perlopiù di serie, con una carrozzeria caratterizzata dalla bellissima colorazione Sahara Bronze. Il motore più potente offerto con l’originale era il 426 Hemi da 7 litri capace di sviluppare una potenza di 425 CV.

Tuttavia, questa build nasconde sotto il cofano l’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri che sviluppa oltre 700 CV e viene usato da Dodge su diversi modelli Hellcat. Ecco perché esternamente ci sono i badge Hellcat. Il nuovo Hemi, inoltre, è abbinato a un cambio automatico GM a 4 velocità.

Per gestire la potenza extra, questa Dodge Charger del 1966 ora dispone anche di sospensioni personalizzate. Per quanto concerne l’abitacolo, è presente uno schema di personalizzazione molto simile a quello usato per l’esterno. In particolare, abbiamo un rivestimento in pelle personalizzata.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI