in

Nuovo Codice della Strada in vigore: bufala

No, non c’è nessuna nuova legge per il momento

cds

Nuovo Codice della Strada in vigore: bufala. No, non c’è nessuna nuova legge per il momento. Un quotidiano importante dice che queste regole sono già in vigore: non è vero. ll Codice della strada cambierà solo con il voto della conversione in legge del decreto Semplificazioni: serve l’ok della Camera. Che confermerà il testo approvato dal Senato venerdì 4 settembre 2020.

Nuovo Codice della Strada: nuova pista ciclabile

Fra le novità, la nuova pista ciclabile. Ora c’è una corsia ciclabile, delimitata da linea bianca tratteggiata e con il simbolo della bicicletta, destinata alle bici e ai monopattini elettrici, ma valicabile dalle auto. In futuro, questa la rivoluzione: l’utilizzo alle auto sarà permesso solo se la strada è stretta e per accedere alla sosta.

La corsia ciclabile si sovrapporrà alle fermate del bus, dando la precedenza al bus. Tutto pericolosissimo per la sicurezza stradale: la vita di ciclisti e monopattinisti è gravemente a rischio.

Nuova mobilità, Milano capofila

La corsia ciclabile a Milano sarà più che mai presente in diverse zone: in Puglie, Monza, Castelbarco, nella cerchia dei Navigli in senso orario tra la preferenziale bus e il marciapiede.

Milano viene e verrà imitata da città con lo stesso colore politico. D’altronde, il Governo Pd-M5S ha introdotto quelle norme, ed è chiaro che venga seguito da città dello stesso partito.

Il fatto è che adesso gli utenti deboli sono le prime vittime in Italia; a Milano e Roma gli incidenti dei monopattini elettrici salgono di continuo. È un suicidio della mobilità, altro che mobilità del futuro.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento