in

Multa al semaforo senza contasecondi: come impostare il ricorso

Semaforo rosso bruciato per disattenzione grave: in che modo opporsi

contasecondi

Per disattenzione grave, hai preso una multa al semaforo senza contasecondi? Ecco come impostare il ricorso. E vincere con probabilità del 50%. Ma rammentiamo che trattasi di infrazione pesantissima, con effetti devastanti se fatta di proposito: si uccide.

Multa al semaforo senza contasecondi: cosa fare

Nel ricorso scrivete che c’è violazione dei dettami di cui all’articolo 60 della legge 120/2010.

In corrispondenza della intersezione semaforica, non è tuttora presente alcun contasecondi. per avvertire che sta per arrivare la luce rossa. Questo, nonostante l’apparecchiatura utilizzata sia di ultimissima generazione. Una lacuna che lede i dettami della legge con nullità del provvedimento amministrativo.

Cosa dice l’articolo 60 della legge 120/2010 sul semaforo

C’è un decreto del ministro dei Trasporti, sentita la Conferenza Stato-città e autonomie locali: definisce le caratteristiche per l’omologazione e per l’installazione di dispositivi speciali.

Quali? Quelli finalizzati a visualizzare il tempo residuo di accensione delle luci dei nuovi impianti semaforici. Di impianti impiegati per regolare la velocità. E di impianti attivati dal rilevamento della velocità dei veicoli in arrivo.

Conto alla rovescia semaforico: preziosissimo

I contasecondi salvano la vita: sono preziosissimi, ci vogliono. Questi dispositivi permettono di sapere quando scatterà la luce colorata successiva. Fornendo un ulteriore elemento per aiutare e aumentare la sicurezza. Di tutti gli utenti: automobilisti, ciclisti, pedoni. E ora monopattinisti. Il semaforo con contasecondi non è una novità a livello europeo: la sua implementazione sulle strade italiane è iniziata nel 2018. Se qualche gestore, in posti chiave, non li mette, discrete le possibilità di vincere il ricorso.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento