in ,

Ricorso per multa tardiva: oltre 90 giorni

Verbale da Codice della Strada nullo se scadono i termini di tempo

autovelox

Ricorso per multa tardiva: oltre 90 giorni. Se l’autovelox scatta la foto il 1° gennaio 2021, e la multa mi arriva a casa il 1° settembre 2021, sono passati più di 90 giorni. Si fa ricorso al Giudice di pace e si vince. Avvenuta prescrizione dei termini della notifica del verbale sopra specificato considerando il tenore letterale dell’articolo 201 del Codice della Strada.

Ricorso per multa tardiva: sentiamo la legge

Qualora la Polizia non contesta la violazione immediatamente, il verbale, con gli estremi precisi e dettagliati della violazione e con la indicazione dei motivi che hanno reso impossibile la contestazione immediata, arriva a casa.

Entro quanto tempo? Entro 90 giorni dall’accertamento. Se si tratta di ciclomotore la notificazione deve essere fatta all’intestatario del contrassegno di identificazione. Nel caso di accertamento della violazione nei confronti dell’intestatario del veicolo che abbia dichiarato il domicilio legale? La notificazione del verbale è validamente eseguita quando sia stata effettuata presso il medesimo domicilio legale dichiarato dall’interessato.

Qualora l’effettivo trasgressore od altro dei soggetti obbligati sia identificato successivamente alla commissione della violazione la notificazione? Può essere effettuata agli stessi entro 90 giorni dalla data in cui risultino dai pubblici registri.

Per i residenti all’estero la notifica deve essere effettuata entro trecentosessanta giorni dall’accertamento. Quando la violazione sia stata contestata immediatamente al trasgressore? Il verbale deve essere notificato ad uno dei soggetti individuati ai sensi dell’articolo 196 entro cento giorni dall’accertamento della violazione.

Cosa scrivere nel ricorso anti-multa per vincere

Parte ricorrente rileva che il presente atto amministrativo ha la notifica solamente in data xxx mentre l’infrazione contestata risale al xxx. E ciò con l’ulteriore precisazione che il successivo atto di accertamento è del xxx. Detta circostanza implica una chiara lesione dei dettami di cui all’articolo 201 del Codice della Strada a causa della prescrizione della contestata violazione.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento