in

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: ecco le offerte di settembre per le vetture in pronta consegna

I due modelli di Alfa Romeo sono disponibili con il finanziamento Liberamente Alfa

alfa romeo giulia stelvio offerte

I dati di vendita di agosto, diffusi nei giorni scorsi, confermano un leggero incremento delle vendite di Alfa Romeo in Italia. Tale incremento è legato a doppio filo alla crescita delle vendite dell’Alfa Romeo Stelvio, modello di riferimento della gamma del brand. Per dare seguito ai piccoli segnali di ripresa registrati ad agosto, Alfa Romeo lancia nuove offerte per le sue Alfa Romeo Giulia e Stelvio che saranno valide per tutto il mese di settembre.

Le nuove promozioni riguardano le vetture disponibili in pronta consegna. I clienti interessati all’acquisto di uno dei due modelli potranno puntare sul finanziamento Liberamente Alfa. La nuova iniziativa prevede, sia per Giulia che per Stelvio, un anticipo e il pagamento di 45 rate mensili con prima rata a gennaio 2021. Nell’importo della rata è inclusa la polizza furto e incendio. Al termine del finanziamento, il cliente dovrà versare una rata finale per il completamento dell’acquisto.

Ricordiamo che per tutto il mese di settembre ci sono diverse offerte con anticipo zero per la Giulietta a disposizione di tutti i clienti interessati alla segmento C. Ecco, invece, le offerte riservate a Giulia e Stelvio: 

Alfa Romeo Stelvio

Per tutto il mese di settembre 2020 (solo sui modelli disponibili in pronta consegna) è possibile sfruttare il finanziamento Liberamente Alfa per l’acquisto di un nuovo Alfa Romeo Stelvio. La promozione in corso prevede il pagamento di un anticipo, di importo pari a circa 1/3 del valore della vettura), e 45 rate mensili con prima rata prevista a gennaio del 2020. Al termine del pagamento rateale, il cliente potrà decidere se completare l’acquisto versando la rata finale.

La promozione con il finanziamento Liberamente Alfa è disponibile, come detto in precedenza, sui modelli in pronta consegna. Per uno Stelvio Super con motore 2.2 turbo diesel da 160 CV, l’offerta di settembre prevede la possibilità di sfruttare un prezzo promozionale di 43 mila Euro. Il finanziamento prevede un anticipo di 14.330 Euro e il pagamento di 45 rate mensili da 349 Euro. 

Una volta completato il pagamento rateale è previsto il pagamento di una rata finale di 21.999,67 Euro. Da notare che nella rata mensile è inclusa la polizza Furto e Incendio per il veicolo. Il finanziamento prevede un importo totale dovuto pari a 37.719,67 Euro (da sommare all’anticipo) con TAN fisso 3,99% (salvo arrotondamento rata) e TAEG 8,88%. Il chilometraggio incluso è di 90 mila chilometri (costo supero 0,05/km).

Alfa Romeo Giulia

La promozione vista per lo Stelvio, con la possibilità di aderire al finanziamento Liberamente Alfa, è disponibile anche per l’Alfa Romeo Giulia. La berlina di segmento D della casa italiana è disponibile con un prezzo promozionale di 36.500 Euro (per le vetture in pronta consegna) con l’adesione a quest’offerta che sarà valida sino al prossimo 30 settembre 2020.

L’offerta dedicata alla Giulia segue le stesse linee di quella dedicata allo Stelvio. Per una Giulia Super con motore 2.2 turbo diesel da 136 CV, infatti, è previsto un anticipo di 14.100 Euro e il pagamento di 45 rate mensili da 349 Euro con prima rata da pagare soltanto a gennaio 2021. La rata finale residua è di 14.024,57 Euro.

Il finanziamento, come nel caso precedente, include nella rata mensile anche il valore della polizza furto e incendio per il veicolo. L’importo totale dovuto è pari a 29.744,57 Euro con TAN fisso 3,99% (salvo arrotondamento rata) e TAEG 9,93%. Il chilometraggio incluso è di 90 mila chilometri (costo supero 0,05/km).

Ricordiamo, infine, che per maggiori dettagli in merito alle offerte su Giulia e Stelvio di settembre 2020 potete fare riferimento al sito del marchio italiano, da cui è possibile richiedere un preventivo, oppure ad una concessionaria.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento