in

Jeep Wrangler 4xe svelata ufficialmente con i suoi 380 CV

Il nuovo fuoristrada ibrido promette fino a 40 km di autonomia con una singola ricarica

Jeep Wrangler 4xe

Come promesso, Jeep ha presentato ieri la sua nuova Jeep Wrangler 4xe con l’obiettivo di elettrificare la sua gamma di SUV e fuoristrada. La nuova vettura si affianca alle già ufficializzate Renegade 4xe e Compass 4xe, portando con sé un motore turbo da 2 litri abbinato a due propulsori elettrici e una batteria agli ioni di litio da 17 kWh posizionata sotto i sedili posteriori.

Il gruppo propulsore è in grado di sviluppare una potenza complessiva pari a 380 CV e 637 nm di coppia massima, il che significa che la nuova Wrangler 4xe è più potente anche della variante diesel V6 da 3 litri. Il pacco batterie permette al nuovo fuoristrada ibrido plug-in di offrire un’autonomia di fino a 40 km con una sola ricarica e con la speciale modalità di guida disponibile tramite i pulsanti posizionati sul lato sinistro del cruscotto.

Jeep Wrangler 4xe
Jeep Wrangler 4xe interni

Jeep Wrangler 4xe: presentato l’ultimo modello della gamma ibrida 4xe

Altre modalità di guida includono Hybrid ed eSave. Quest’ultima in particolare permette di risparmiare batteria per un uso successivo. Disponibile in 10 diverse colorazioni, la Jeep Wrangler 4xe propone diversi inserti in blu elettrico all’esterno con la variante Rubicon che dispone di questa colorazione sull’adesivo presente sul cofano, sui badge esterni e sui ganci traino anteriori e posteriori.

L’abitacolo resta più o meno simile alla versione con motore endotermico, tranne il quadro strumenti specifico per questa variante, i menu del sistema di infotainment e le cuciture in blu elettrico. La nuova Wrangler 4xe sarà disponibile in tre versioni chiamate 4xe, Sahara 4xe e Rubicon 4xe e arriverà nelle concessionarie europee entro l’inizio del prossimo anno, così come in Cina e Stati Uniti.

Jeep Wrangler 4xe

Le prime due varianti saranno dotate di trazione integrale standard, assali Dana, differenziale a slittamento limitato e così via mentre il modello Rubicon porterà con sé il sistema Rock-Trac, asse anteriore e posteriore con bloccaggio elettronico e barra antirollio scollegabile elettronicamente per una migliore esperienza off-road.

La Jeep Wrangler 4xe, infine, sarà disponibile con alcuni accessori ufficiali come ad esempio il kit di sollevamento da 2 pollici, dei paraurti off-road, dei cerchi compatibili con beadlock e altro ancora.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento