in

Molti automobilisti inglesi sarebbero pronti a passare alle auto elettriche nei prossimi due anni

È molto importante scegliere la tariffa energetica più conveniente per risparmiare ancor di più sui costi di ricarica

Colonnine di ricarica elettrica

Una ricerca condotta da Uswitch ha rivelato che circa 12 milioni di automobilisti del Regno Unito starebbe valutando la possibilità di acquistare un veicolo elettrico entro il 2022. In particolare, circa 4,3 milioni di conducenti (l’11%) hanno affermato che compreranno un veicolo a zero emissioni nei prossimi due anni mentre altri 7,6 milioni (il 19%) stanno valutando di acquistarne uno in quel periodo.

Uswitch ha estrapolato queste informazioni da un sondaggio condotto su 2001 automobilisti adulti del Regno Unito tra il 14 e 18 agosto 2020. Le immatricolazioni di nuovi veicoli elettrici hanno raggiunto una quota di mercato pari al 4,6% a marzo nel mercato inglese. Parliamo della percentuale più alta di vendite registrata in UK per quanto riguarda le auto elettriche.

Auto elettriche costo per miglio UK
La Renault Twizy è risultata la migliore nel rapporto costo per miglio

Auto elettriche: molti inglesi sostituiranno le proprie vetture benzina e diesel nei prossimi due anni

Sarah Broomfield, esperta di energia presso Uswitch, ha dichiarato: “I veicoli elettrici stanno diventando sempre più popolari e 12 milioni di conducenti potrebbero presto sostituire la loro auto a benzina o diesel con una più rispettosa dell’ambiente. La buona notizia per questi conducenti è che i veicoli elettrici hanno anche un vantaggio finanziario aggiuntivo: costa molto meno ricaricare che fare rifornimento di carburante in un’auto a benzina o diesel.

Broomfield ha proseguito dicendo: “Tuttavia, i costi di ricarica possono variare a seconda della tariffa energetica. Se si utilizza la tariffa variabile standard proposta dal fornitore, ricaricare la propria auto potrebbe costare un supplemento di 7,69 sterline al mese a meno che non si passi a un contratto più vantaggioso“.

Auto elettriche costo per miglio UK

Gli attuali possessori di un’auto a zero emissioni affermano che caricare il proprio veicolo a casa costa 30,90 sterline (34,67 euro) al mese, ossia 370 sterline (415 euro) all’anno. Al contrario, i proprietari di veicoli a benzina e diesel sostengono che spendono mediamente 74,86 sterline (83,99 euro) in carburante al mese e quindi 898 sterline all’anno (1007 euro). Ciò significa che i possessori di veicoli elettrici risparmiano 27,48 sterline (30,83 euro) al mese o 829 sterline (929 euro) all’anno.

Per assicurarsi di non pagare di più per ricaricare la propria auto, Uswitch afferma che i proprietari dovrebbero sottoscrivere un contratto con la compagnia che offre le tariffe più economiche disponibili sul mercato in quel momento. I consumatori con tariffe variabili standard, che ricaricano le proprie auto elettriche a casa, potrebbero risparmiare fino a 7,69 sterline (8,62 euro) al mese o 92 sterline (103 euro) all’anno se si accertano di avere la migliore tariffa disponibile.

Infine, Uswitch ha analizzato i prezzi dei nuovi veicoli elettrici e il loro costo per miglio per calcolare quali auto forniscono il maggior risparmio su un periodo medio di otto anni di garanzia. La Renault Twizy è risultata la migliore con un costo di 1,61 penny per miglio (1,81 euro per miglio) e un totale di 11.745 sterline – 13.175 euro – (incluso il prezzo di acquisto dopo otto anni).

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento