in

Mercato auto in Europa: 3,6% in meno di esemplari venduti a luglio

FCA si è posizionato al quinto posto tra i produttori di auto presenti in Europa

La Volkswagen Golf è ancora l’auto più venduta in Europa. Secondo i dati pubblicati nelle scorse ore da JATO Dynamics, la compatta tedesca è riuscita a piazzarsi in prima posizione sia a luglio che nei primi sette mesi del 2020 come vettura più immatricolata in Europa. Il mese scorso, Volkswagen è riuscita a vendere 31.148 esemplari dell’auto mentre nel periodo gennaio-luglio 150.804 unità.

Al secondo posto troviamo la Renault Clio che è riuscita a registrare 24.901 unità vendute a luglio e 143.132 nei primi sette mesi del 2020. In terza posizione abbiamo la Skoda Octavia con 22.248 unità vendute a luglio mentre nei primi sette mesi di quest’anno al terzo posto c’è la Peugeot 208.

Mercato auto Europa settembre 2019
Mercato auto in Europa, l’Italia ha perso il 10,5% a luglio 2020

Mercato auto in Europa: quasi 1.280.000 immatricolazioni registrate a luglio 2020

All’interno della Top 50 realizzata da JATO Dynamics abbiamo soltanto due auto italiane: la Fiat 500 e la Fiat Panda. La famosissima city car si è posizionata al 16º posto a luglio con 14.506 unità vendute e al 22º nel periodo gennaio-luglio con 70.980 immatricolazioni. L’utilitaria, invece, ha conquistato il 19º posto con 14.387 nuove consegne a luglio e sempre nella 19ª posizione nei primi sette mesi del 2020 con 73.285 unità immatricolate.

In base a quanto dichiarato da JATO Dynamics, il mercato europeo (composto dai paesi dell’Unione Europea, dal Regno Unito e dall’area EFTA con Islanda, Norvegia e Svizzera) ha registrato una perdita del 39,5% delle immatricolazioni nel primo semestre di quest’anno rispetto allo stesso periodo del 2019. Luglio, invece, si è chiuso con 1.279.154 vetture vendute, ossia il 3,6% in meno rispetto a luglio dello scorso anno.

La maggior parte dei paesi europei hanno registrato un calo delle immatricolazioni, anche se otto nazioni sono tornate in positivo rispetto ai mesi precedenti. Tra queste abbiamo Regno Unito (+11,3%), Francia (+4,6%) e Spagna (+0,6%). Tuttavia, il paese europeo ad aver fatto meglio di tutti è stato la Lituania con un +21,9%.

L’Italia ha perso il 10,5%, anche se agosto dovrebbe essere parecchio migliore vista l’entrata in vigore degli incentivi all’acquisto di nuove auto. La Romania, invece, è stato il paese d’Europa ad aver registrato il calo più significativo (-44,2%).

Parlando delle case automobilistiche nello specifico, i dati forniti da JATO Dynamics riportano che il Gruppo Volkswagen si è posizionato al primo posto con 335.784 nuove auto immatricolate a luglio 2020. In seconda posizione troviamo PSA con 178.057 mentre al terzo posto c’è il Gruppo Renault con 134.712. La classifica si completa con il Gruppo Hyundai-Kia in quarta posizione (94.968) e FCA al quinto posto (69.775).

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento