in

Ferrari esclude le versioni ibride di Portofino e Roma

Una nuova supercar ibrida potrebbe sostituire in futuro la F8 Tributo

Ferrari Roma Auto Express

L’elettrificazione arriverà su altre vetture Ferrari attese al debutto in un prossimo futuro. Si tratta di una tendenza inevitabile che porterà una migliore efficienza e delle prestazioni superiori.

Tuttavia, secondo Autocar questa tecnologia non verrà adottata sulla Portofino entry-level o sulla Roma, almeno per quanto riguarda la generazione attuale. Il noto sito Internet cita direttamente Ferrari come fonte di queste informazioni.

Ferrari Portofino 2021 foto spia
Ferrari Portofino, uno dei prototipi del presunto model year 2021

Ferrari: l’elettrificazione farà parte della futura gamma del cavallino rampante

Durante un evento stampa dedicato alla Ferrari Roma, i dirigenti della casa automobilistica modenese avrebbero affermato che l’elettrificazione non era mai stata pensata per la coupé con motore anteriore e trazione posteriore.

Aggiungere dei motori elettrici e un pacco batterie alla piattaforma esistente non è un compito sicuramente facile e sembra che una configurazione ibrida non sia mai stata pensata da Maranello durante lo sviluppo della Portofino.

Ferrari motore V6 ibrido
Ferrari, uno degli ultimi prototipi con il nuovo motore V6 ibrido

L’annuncio dell’arrivo di 15 nuovi modelli entro il 2022 ha permesso a molte persone di ipotizzare che i veicoli ibridi avrebbero giocato un ruolo importante nella gamma vettura dello storico marchio italiano. Ferrari ha confermato che più della metà delle auto in arrivo sarebbero effettivamente modelli ibridi ma queste informazioni rivelano che l’implementazione dell’elettrificazione potrebbe non riguardare i modelli più economici della gamma.

La Portofino è una GT davvero eccezionale con il suo motore V8 biturbo da 3.9 litri in grado di sviluppare una potenza di 600 CV mentre la Roma offre ancora di più, esattamente 620 CV. Il model year 2021 della Portofino potrebbe ottenere un aumento di potenza simile.

Nelle ultime settimane abbiamo visto numerosi prototipi di Ferrari girare nelle vicinanze dello stabilimento di Maranello con delle curiose note di scarico. Alcuni sostengono che queste queste auto di prova sarebbero equipaggiate da un nuovo motore V6 ibrido il quale potrebbe essere utilizzato su una nuova sportiva a motore centrale volta a sostituire la F8 Tributo.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento