in ,

Ferrari 360 Challenge: ascoltiamo il sound di questo esemplare modificato

Questo particolare esemplare dispone di alcune caratteristiche prese dalla versione GT

Ferrari 360 Challenge modificata

Nel 2000, Ferrari ha presentato una Ferrari 360 Challenge in poco più di 300 esemplari con l’obiettivo di competere nelle gare monomarca e nei campionati FIA. Questa speciale versione sportiva della vettura utilizzava la stessa meccanica del modello originale ma con un corpo dal peso di soli 1170 kg, ossia 120 kg in meno rispetto alla 360 Modena.

L’anno successivo, gli ingegneri del cavallino rampante hanno portato sul mercato una versione rivista della 360 Challenge capace di sviluppare una potenza di 415 CV. Nel 2002, l’auto ha iniziato a prendere parte a diverse competizioni molto famose come la FIA GT e la 24 Ore di Le Mans.

Ferrari 360 Challenge modificata
Ferrari 360 Challenge on-board

Ferrari 360 Challenge: un esemplare modificato sfreccia in pista

Fra il 2002 e il 2005, gli ingegneri della casa automobilistica modenese produssero la speciale Ferrari 360 GT in soli 30 esemplari. In fondo all’articolo trovate un video pubblicato su YouTube da 19Bozzy92 registrato assieme a Italiansupercarvideo che vede protagonista una Ferrari 360 Challenge modificata.

La vettura è stata catturata durante un truck day che si è svolto presso il circuito Paul Ricard lo scorso novembre. Lo youtuber ha voluto chiamare questa vettura con il nome di Ferrari 360 GT Challenge perché oltre alle caratteristiche originali troviamo un grosso alettone posteriore, un impianto di scarico montato centralmente e una presa d’aria presente sul cofano anteriore.

Queste caratteristiche sono state prese dalla versione GT della vettura. Anche il paraurti anteriore non è quello originale della Challenge ma non proviene neanche dalla GT. In ogni caso, nel video è possibile ascoltare il sound prodotto dal prestante motore V8 da 3.6 litri abbinato a un cambio manuale a 6 rapporti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento