in

Aspetti la patente? Brutte notizie: tempi biblici

Motorizzazioni sotto stress. L’apparato burocratico esplode

motorizzazione

In diverse parti d’Italia si segnalano le Motorizzazioni locali in affanno. Un po’ è la burocrazia a farla da padrona. In parte manca personale dopo i tagli feroci degli ultimi anni. Infine, il Covid ha peggiorato tutto. Se aspetti la patente, mettiti l’anima in pace: chissà quando arriverà. Hai il Foglio rosa e non puoi fare l’esame di pratica: che stress.

Aspetti la patente? A Torino sono 7 mesi minimo

Prendi Torino. Che non è proprio l’ultima città del Quarto Mondo. Da un capoluogo del genere ti attendi efficienza e rapidità. Invece c’è una raccolta firme per rimarcare che la patente resta una chimera nonostante la proroga dei Fogli rosa. La protesta è promossa dell’Unasca (Unione autoscuole) della provincia di Torino. Servono più sedute d’esame e un impiego maggiore dei commissari per smaltire gli arretrati.

Per Lorenzo Forneris, segretario provinciale Unasca Autoscuole di Torino, la situazione è drammatica. Si sperava in qualche contromisura da settembre, ma per ora non si hanno notizie di iniziative straordinarie per smaltire un arretrato di migliaia e migliaia di esami di guida. Morale: almeno 7 mesi di attesa.

Quali i numeri di Fogli rosa e patenti

Per dare l’idea, a giugno e luglio la Motorizzazione ha dato il 60 per cento di disponibilità di esami rispetto agli stessi mesi del 2019. Per agosto e settembre siamo passati al 75 per cento. In realtà il quadro è solo peggiorato. Queste percentuali non sono per nulla soddisfacenti.

Per Torino e in Italia, si potrebbe fare l’esame in trasferta. Si potrebbe fare la prova di guida a Ivrea con funzionari che arrivano da Biella o Vercelli. Oltre 60 autoscuole hanno dato la disponibilità a giugno. È immaginabile un modello del genere in tutto il Paese. Ma la burocrazia è un elefante. Prima di smuoverlo, passeranno mesi. O anni.

La pandemia è esplosa a febbraio. Il 21 agosto siamo ancora disorganizzati e nel panico: ma è possibile? Ecco allora per voi la nostra mini-guida sulla burocrazia dell’auto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento