in

Regno Unito vuole portare il sistema ALKS sulle strade nel 2021

L’Automated Lane Keeping System non può essere paragonato agli ADAS disponibili già su diverse auto

Regno Unito sistema ALKS

Il governo del Regno Unito sta valutando l’introduzione della nuova tecnologia Automated Lane Keeping System (ALKS) sulle strade a partire dal prossimo anno.

Secondo il Dipartimento dei Trasporti (DfT), questo sistema permetterebbe alle auto di controllarsi autonomamente per lunghi periodi di tempo senza che il guidatore debba intervenire. L’obiettivo è quello di consentire l’uso di questo sistema a una velocità massima di 112 km/h sulle strade britanniche, secondo quanto affermato da Autocar.

Regno Unito sistema ALKS
Regno Unito, il sistema ALKS potrà essere sfruttato fino a una velocità di 112 km/h

ALKS: Il Regno Unito potrebbe adottare questa tecnologia già dalla prossima primavera

Rachel Maclean, Ministro dei Trasporti, ha affermato: “La tecnologia automatizzata potrebbe rendere la guida più sicura, fluida e facile per gli automobilisti e il Regno Unito dovrebbe essere il primo paese a vedere questi vantaggi, attirando i produttori a sviluppare e testare nuove tecnologie“.

Il Department for Transport sta cercando opinioni degli esperti del settore al fine di creare una legge apposita per l’introduzione del sistema Automated Lane Keeping System. Questa includerà anche la decisione se le auto dotate di questo sistema attivato debbano essere considerate autonome o no.

I regolamenti per il sistema ALKS sono stati approvati dalla United Nations Economic Commission for Europe a giugno. Inoltre, il DfT stima che le auto equipaggiate con questa tecnologia potrebbero arrivare sulle strade del Regno Unito già dalla prossima primavera. Le attuali normative in vigore permettono di utilizzare l’ALKS solo a una velocità di fino a 60 km/h.

A differenza dei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) già disponibili su diverse vetture, l’Automated Lane Keeping System non è stato progettato per essere impiegato solo come un semplice aiuto in quanto permette ai conducenti di affidarsi completamente a lui per la guida dell’auto.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento