in ,

Chrysler Airflow del 1934 protagonista in Jay Leno’s Garage | Video

La vettura vantava un particolare sistema di condizionamento dell’aria

Chrysler Airflow 1934 Jay Leno's Garage

Chrysler è uno di quei brand che attualmente sta lottando per sopravvivere in quanto può contare soltanto su due modelli: Pacifica e Voyager. E pensare che un po’ di anni fa era una delle case automobilistiche più importanti dei Big Three Detroit. L’ultimo episodio di Jay Leno’s Garage vede protagonista una bellissima Chrysler Airflow del 1934.

Da notare che il nome Airflow è stato utilizzato recentemente da Fiat Chrysler Automobiles (FCA) per un concept svelato durante il CES 2020 di Las Vegas. Tuttavia, i due veicoli hanno quasi nulla in comune. Il moderno Airflow Vision Concept rappresenta l’idea di crossover secondo Chrysler ma quasi sicuramente non arriverà sul mercato una versione di produzione.

Chrysler Airflow 1934 Jay Leno's Garage
Chrysler Airflow interni

Chrysler Airflow: la storica vettura mostra tutta la sua bellezza nell’ultimo episodio di Jay Leno’s Garage

Per quanto riguarda l’originale Chrysler Airflow del ‘34, la casa automobilistica americana ha puntato molto sull’aspetto e sull’aerodinamica. Inoltre, la vettura vantava alcune idee ingegneristiche davvero interessanti.

Ad esempio, nel video è possibile vedere Jay Leno sollevare la parte laterale del parabrezza lato guida, fungendo da una sorta di sistema AC. Il veicolo proponeva anche una rigidità superiore rispetto ad altri modelli della sua categoria.

Il particolare esemplare protagonista di Jay Leno’s Garage è una CX Airflow Custom Imperial (una delle sole 67 unità prodotte nel 1934) con otto posti a sedere e un motore da 130 CV abbinato a un cambio automatico.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI