in

Jeep Forward Control: ecco una versione cabover basata sul Gladiator

Il vecchio pick-up cabover del dopoguerra riprende vita in questo progetto digitale

Jeep Forward Control cabover render

I pick-up di medie dimensioni disponibili in questo momento sul mercato dispongono di motori implementati sulla parte frontale. Tuttavia, non è stato sempre così in quanto negli anni ‘60 erano molto popolari negli Stati Uniti i modelli cabover. All’interno di questo articolo vi mostriamo un render che raffigura una versione moderna del Jeep Forward Control.

Per chi non lo conoscesse, questo veicolo fu costruito dal 1956 al 1965 da Willys Motors. Nel 2012, invece, la casa automobilistica statunitense presentò il concept Mighty FC basato sulla Wrangler durante l’evento Easter Jeep Safari.

Jeep Forward Control cabover render
Jeep Forward Control cabover

Jeep Forward Control: un artista immagina la versione cabover del pick-up Gladiator

Dato che il marchio di FCA ha portato sul mercato il pick-up Gladiator, possiamo considerare questo progetto digitale più una versione cabover di quest’ultimo. La modellazione 3D è stata realizzata da Dave Owen che ha lavorato con Kia, Audi, Samsung, EA Sports, Hasbro e altre aziende famose. Il render, invece, è stato sviluppato da Brian Ellebracht che ha lavorato anche lui per aziende importanti come la Dreamworks.

Descrivendo nello specifico il Jeep Forward Control cabover, possiamo vedere l’iconica griglia a sette barre della casa automobilistica statunitense abbinata a due fari rotondi. Poco più sotto c’è il paraurti caratterizzato da fari fendinebbia e un argano. Il concept è dotato anche di quattro grossi pneumatici da fuoristrada.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento