in ,

Ferrari 812 Superfast e 488 Pista sfidano due McLaren 720S e una Huracan

Alla fine compare anche una Porsche Taycan Turbo S completamente elettrica

Ferrari 812 Superfast 488 Pista McLaren 720S Huracan drag race

Le supercar arrivate di recente sul mercato offrono senza dubbio delle prestazioni davvero notevoli. Le auto presenti nel video in fondo all’articolo sono fra le più performanti reperibili oggi. Quale sarà però la più veloce? Per scoprirlo, 888MF ha collaborato con BOTB del Regno Unito per realizzare una serie di drag race.

In particolare, nel filmato possiamo vedere due McLaren 720S (di cui una con impianto di scarico aftermarket), una Ferrari 488 Pista, una Lamborghini Huracan Performante e una Ferrari 812 Superfast. La prima sfida avviene tra la Huracan e la 488 Pista.

Ferrari 812 Superfast 488 Pista McLaren 720S Huracan drag race
Ferrari 488 Pista

Ferrari: 488 Pista e 812 Superfast gareggiano contro due McLaren 720S e una Huracan Performante

Grazie al suo sistema di trazione integrale, la supercar di Lamborghini riesce ad essere più rapida in fase di partenza. Tuttavia, dato che ha meno potenza della vettura del cavallino rampante, quest’ultima riesce a superarla prima del traguardo. Nella seconda drag race è possibile vedere la vittoriosa Ferrari 488 Pista contro la sua sorella maggiore 812 Superfast.

Nonostante la presenza di un motore V12, il V8 biturbo da 3.9 litri della 488 è riuscito ad avere la meglio. La terza sfida fatta dallo youtuber 888MF avviene fra le due McLaren 720S e la 488 Pista. Il proprietario della 720S con scarico aftermarket è riuscito ad essere molto più veloce dei suoi rivali e a vincere la gara.

Alla fine della clip si è presentato un concorrente a sorpresa: una Porsche Taycan Turbo S, una delle vetture completamente elettriche più veloci del momento in quanto è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 2,5 secondi. Per scoprire tutte le drag race nel dettaglio, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento