in

Ferrari riconosce l’importanza degli eSport

Binotto riconosce che gli eSports sono sempre più importanti anche per la Ferrari

David Tonizza Ferrari
David Tonizza Ferrari

Il mondo degli eSports è in continua crescita e il team principal della Ferrari, Mattia Binotto lo ha riconosciuto. Il numero uno del cavallino rampante in Formula 1 ha ammesso l’importanza che l’industria in crescita ha per le prossime generazioni. La Ferrari è entrata nel mondo di eSport nel 2019 e sono stati immediatamente premiati vincendo il titolo di Formula 1 nella loro prima stagione quando David Tonizza ha ottenuto il primo posto in classifica. Binotto è consapevole dell’importanza del gioco per le giovani generazioni e si è detto contento che eSports faccia parte della Ferrari Driver Academy.

Binotto riconosce che gli eSports sono sempre più importanti anche per la Ferrari

“Questo è stato il primo anno a cui abbiamo partecipato”, ha detto Mattia Binotto al sito Web di Formula 1. “Riconosciamo che è un fattore molto importante per le giovani generazioni. “Siamo stati abbastanza fortunati da vincere il campionato nella prima stagione, ma penso che abbiamo avuto il pilota giusto (David Tonizza, ndr). Ne siamo molto contenti. Comprendiamo l’importanza del gioco per la nuova generazione, e gli eSport fanno parte del nostro programma Ferrari Driver Academy. Non è qualcosa di completamente separato, ma parte di esso”, ha concluso il team principal della scuderia di Maranello.

Ti potrebbe interessare: Binotto conferma che vuole più donne pilota nell’Accademia Ferrari

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento