in ,

Dodge Charger SRT Hellcat sfida una Shelby GT350 con sovralimentazione

La muscle car di Dodge non è riuscita a tener testa alla Shelby modificata

Dodge Charger SRT Hellcat vs Ford Shelby GT350 sovralimentata drag race

Hennessey Performance è una delle società di tuning più famose al mondo. Spesso e volentieri il tuner pubblica sul suo canale di YouTube alcuni video molto interessanti in cui mette a confronto dei veicoli.

Ad esempio, nell’ultima clip Hennessey ha deciso di confrontare una Dodge Charger SRT Hellcat e una Ford Shelby GT350. Si tratta della prima volta che il tuner propone un versus fra questi due veicoli.

Dodge Charger SRT Hellcat vs Ford Shelby GT350 sovralimentata drag race
Dodge Charger SRT Hellcat, l’esemplare utilizzato non presentava alcuna modifica

Dodge Charger SRT Hellcat: la muscle car gareggia contro una Shelby GT350 dotata del pacchetto HPE850 di Hennessey

La muscle car di Dodge è in vantaggio sulla Mustang per ragioni abbastanza ovvie. Questo perché il motore Voodoo V8 non dispone del sistema a induzione forzata che troviamo sull’Hellcat. Sulla carta, inoltre, la differenza tra i due propulsori è ancora più evidente in quanto l’Hemi V8 sovralimentato da 6.2 litri è in grado di sviluppare una potenza di 717 CV e 881 nm di coppia massima rispetto ai 535 CV e 582 nm proposti dalla Shelby GT350R.

La Ford Mustang testata da Hennessey Performance, però, è molto diversa in quanto si tratta di una Shelby GT350 con l’aggiornamento HPE850. Questo pacchetto praticamente introduce la sovralimentazione sulla vettura di Ford e gli permette di produrre 870 CV a 912 nm di coppia massima. Inoltre, la Shelby GT350 ora è capace di completare il quarto di miglio in 10,8 secondi a una velocità di 214 km/h.

Nel momento in cui i due piloti schiacciano l’acceleratore, la Shelby GT350 con il pacchetto HPE850 riesce a distaccarsi dalla Dodge Charger SRT Hellcat, nonostante i cambi di marcia leggermente più lenti. Per scoprire maggiori informazioni sul confronto, vi basta cliccare sul tasto Play dell’anteprima del video presente dopo la galleria fotografica.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento