in

Alfa Romeo, Fiat, Maserati, Ferrari, Jeep, FCA: le migliori notizie della settimana (27/3-2/4)

Anche in questa prima domenica di aprile torna il nostro tradizionale appuntamento con le migliori notizie della settimana pubblicate su ClubAlfa.it relative al mondo Alfa Romeo ed ai vari marchi del gruppo FCA. In questi ultimi sette giorni, da lunedì 27 marzo ad oggi domenica 2 aprile, abbiamo registrato un gran numero di news, in particolare, sui nuovi modelli di Alfa Romeo, la berlina Giulia e il SUV Stelvio, oramai entrambi entrati nella fase di piena commercializzazione.

Come previsto, le prime informazioni mettono in evidenza come il mercato risulti essere più interessato, almeno per quanto riguarda le unità vendute, allo Stelvio, un modello che ha davvero tutte le potenzialità per far incrementare, radicalmente, il volume di vendita del brand italiano. Giulia e Stelvio, in ogni caso, sono solo il primo passo di un processo di crescita quanto mai ambizioso per Alfa.

Di seguito potete trovare un riepilogo di quanto accaduto nell’ultima settimana nel mondo dei motori ed, in particolare per il marchio Alfa Romeo e il gruppo FCA. Per leggere le news complete è sufficiente cliccare sulle frasi in rosso che trovate nel corpo dell’articolo. Per tutte le prossime novità su Alfa Romeo e tutti i brand del gruppo FCA vi ricordiamo di seguirci anche sui nostri canali social, Facebook e Twitter,  che vi permetteranno di essere aggiornati in tempo reale sulle novità pubblicate su ClubAlfa.

Alfa Romeo

Alfa Romeo ad inizio settimana ha annunciato la sua partecipazione alla Settimana del design internazionale di Milano con una serie di eventi che hanno visto come protagoniste assolute le nuove vetture della casa italiana. In questi giorni Alfa Romeo è anche protagonista a Cernobbio in occasione della sesta edizione di Villa d’Este Style

Nel frattempo emergono nuove informazioni sul futuro SUV top di gamma di casa Alfa Romeo. Tale modello potrebbe essere realizzato anche in una variante a 7 posti. Il debutto vittorioso della Ferrari in Formula 1 è legato anche ad Alfa Romeo. La presenza del Quadrifoglio sulla carrozzeria delle monoposto di Maranello potrebbe aver portato fortuna. 

L’Alfa Romeo Giulia continua a raggiungere sempre nuovi mercati. In questi giorni, infatti, la berlina di segmento D della casa italiana ha fatto il suo debutto anche sul mercato messicano compiendo, quindi, un nuovo passo in avanti del suo intenso programma di crescita su scala internazionale.

Intanto, secondo nuove informazioni, Alfa Romeo dovrebbe procedere alla commercializzazione del nuovo Stelvio Quadrifoglio, la versione ad alte prestazioni del nuovo SUV di segmento D della casa italiana, nel corso dei prossimi mesi. Lo Stelvio Quadrifoglio dovrebbe arrivare prima negli USA e, solo in un secondo momento, anche in Europa.

Le vendite di Alfa Romeo Giulia non vanno bene. I risultati ottenuti dalla casa italiana sono, infatti, al di sotto delle attese e per garantire una crescita futura della produzione della berlina si punterà sui noleggi.  Intanto, a Cassino, dove vengono prodotte sia la Giulia che lo Stelvio, il nuovo SUV della casa italiana ha praticamente doppiato la berlina, un dato che rappresenta un chiaro segno delle preferenze del mercato premium attuale.

Intanto, in questa settimana Alfa Romeo è stata presente ad un incontro sul futuro della Formula 1 segno che un ritorno del brand nel circus si avvicina sempre di più. Chiudiamo il capitolo Alfa Romeo con un nuovo rendering che anticipa quello che potrebbe essere il design della futura Alfa Romeo Spider, uno dei prossimi modelli che andranno ad arricchire la gamma del marchio italiano nel corso dei prossimi anni.

Fiat

La settimana di casa Fiat prende il via con una notizia tutt’altro che inaspettata. Dopo una carriera durata diversi anni, Fiat ha interrotto la produzione della Ottimo e della Viaggio, i due modelli (berlina tre volumi ed hatchback) di segmento C che la casa italiana produceva in Cina esclusivamente per il mercato locale.

Nel frattempo, in Italia, il marchio ha presentato un nuovo listino per la sua Fiat Punto che ora è disponibile per l’acquisto in un unico allestimento e con diversi pack per personalizzarne la dotazione. Dal Brasile, intanto, arrivano nuovi dettagli sul progetto Fiat Mobi, un modello chiave per il futuro di Fiat in Sud America.

In tema di progetti inediti, torna a far parlare di sé la nuova Fiat X6H, la nuova segmento B destinata al Sud America ma che potrebbe arrivare anche in Europa. Il nome commerciale della nuova city car sarà una novità assoluta per Fiat. 

Tra le curiosità della settimana registriamo una news dedicata alla Fiat Panda. Un automobilista è, infatti, stato multato per aver portato la sua Panda sino a 1447 km/h. Chiaramente alla base di tutto c’è un errore anche se queste notizie contribuiscono ad alimentare il mito della Panda.

Chiudiamo il capitolo legato alle news Fiat con il nuovo allestimento Fiat 500 Mirror, inedita versione ad alto contenuto tecnologico della 500 ordinabile sul mercato italiano a partire dalla fine di questa settimana.

Maserati

Questa settimana Maserati ha annunciato l’apertura di un nuovo punto vendita ad Udine che contribuirà alla crescita delle di distribuzione del brand in Italia e, più in generale, in Europa. Da notare, in questi giorni, anche il debutto di una versione speciale del SUV Levante realizzata da Novitec.

Ferrari

Dopo il debutto ufficiale in pubblico, avvenuto ad inizio marzo in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2017, la nuova Ferrari 812 Superfast torna a far parlare di sé. La casa di Maranello ha, infatti, reso disponibile online il configuratore della sua nuova berlinetta con motore V12. Peccato solo che la produzione per tutto il 2017 sia già sold out.

Jeep

Tra i principali progetti che andranno ad arricchire e rinnovare la gamma di Jeep nel corso dei prossimi anni c’è anche la nuova generazione della Jeep Wrangler, uno dei simboli del marchio Jeep in tutto il mondo. In questi giorni la nuova Jeep Wrangler è protagonista di una serie di foto che ne svelano in anteprima il design. 

Nel frattempo in questi giorni Jeep ha lanciato una nuova applicazione, realizzata in collaborazione con Accenture, che ricrea virtualmente la nuova Jeep Compass che, dopo la presentazione al Salone di Ginevra, si prepara a conquistare il mercato europeo nel corso dei prossimi mesi.Secondo il CEO del brand americano Mike Manley, dopo alcuni anni da record, Jeep continuerà a crescere anche nel 2017

FCA

La settimana del gruppo FCA è iniziata con l’annuncio della riduzione della forza lavoro in Canada con il licenziamento di oltre 300 dipendenti.  Intanto, secondo una nuova ricerca, Sergio Marchionne  il manager italiano con la reputazione più alta in assoluto. 

Marchionne, in questa settimana, è tornato a parlare di Alfa Romeo, Ferrari e Formula 1, tutti argomenti “caldissimi” su cui il manager italiano ha rilasciato una nuova intervista.  Nel frattempo, FCA inaugura il nuovo digital store a Torino.  In queste ore registriamo anche i primi dettagli sulle vendite di FCA in Messico nel corso dell’ultimo mese di marzo.

A Grugliasco, dove vengono prodotte le Maserati Ghibli e Quattroporte, dopo diversi mesi complicati, torna per i dipendenti l’incubo cassa integrazione per i mesi di maggio e giugno. Ecco tutti i dettagli. 

—————

Dopo le ultime news sulla cassa integrazione di Grugliasco, termina il nostro appuntamento settimanale con le migliori news della settimana pubblicate su ClubAlfa.it. L’appuntamento con il meglio della settimana è programmato a domenica prossima, 9 aprile. Continuate a seguirci in questi giorni per tutti gli aggiornamenti legati ad Alfa Romeo ed ai vari marchi del gruppo FCA.

Fiat Chrysler: anche a maggio e giugno incubo Cassa integrazione a Maserati Grugliasco

Fiat Chrysler

Fiat Chrysler: le vendite di marzo 2017 in Messico