in

Fiat Chrysler ha un grosso merito nel trimestre positivo di Tesla

Fiat Chrysler ha grossi meriti nei risultati positivi registrati da Tesla nel secondo trimestre del 2020

Tesla e Fiat Chrysler
Tesla e Fiat Chrysler

Ha fatto rumore nei giorni scorsi la notizia secondo cui i risultati di Tesla nel secondo trimestre del 2020, nonostante la crisi sanitaria causata dall’epidemia di coronavirus, siano stati migliori del previsto. La notizia ha lasciato sorpresi la stragrande maggioranza degli analisti che non si immaginavano un simile risultato da parte della casa automobilistica di Elon Musk in termini di vendite, produzione e utili. Alcuni di essi però molto maliziosamente ricordano che in questo risultato un grosso merito lo ha indubbiamente anche Fiat Chrysler Automobiles.

Basti pensare che nel secondo trimestre del 2020 Tesla tra i suoi utili ha potuto anche inserire  428 milioni di dollari derivanti dalla vendita dei cosiddetti “regulatory credits” a Fiat Chrysler Automobiles. Infatti Fiat Chrysler acquistando i crediti in eccedenza dovuti alla vendita di auto elettriche ha contribuito ad incrementare le entrate del produttore americano.

Ricordiamo che questo acquisto è stato necessario in Europa per bilanciare le emissioni medie delle auto vendute da FCA nel vecchio continente potendo così rispettare le severe norme anti emissioni previste dall’Unione Europa. Questo in quanto FCA non ha ancora un parco di auto elettrificate tali da poter rispettare da sola, senza aiuti esterni, i limiti previsti dalla legge.

La multa che deriverebbe dal mancato rispetto delle norme sarebbe molto più salata per il gruppo FCA che dunque preferisce pagare royalties a Tesla facendo le sue fortune. Fiat Chrysler infatti avrebbe pagato a Tesla fino a 1,8 miliardi di euro. Nei prossimi anni però con l’arrivo di numerosi modelli elettrificati nella gamme dei singoli marchi di FCA le cose dovrebbero cambiare e il gruppo italo americano non dovrebbe più avere bisogno dell’aiuto di Tesla.

Ti potrebbe interessare: Dodge Charger SRT Hellcat sfida una Tesla Model 3, una Mustang e altre auto

 

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento