in

Alfa Romeo: ecco il piano per conquistare gli USA

Il piano di conquistare gli Stati Uniti non è stato abbandonato da Alfa Romeo, ecco cosa farà il Biscione

Logo Alfa Romeo

Da qualche tempo a questa parte negli ambienti vicini ad Alfa Romeo gira una voce. Si dice che la casa automobilistica del Biscione, nonostante le difficoltà incontrate negli ultimi anni a causa di vendite al di sotto delle aspettative per la berlina di segmento D Giulia e il SUV Stelvio e la mancanza di nuovi modelli in gamma, non abbia abbandonato l’idea di conquistare il fondamentale mercato auto degli Stati Uniti d’America.

Il 2018 è stato un anno record per Alfa Romeo in America. Infatti per la prima volta nella sua storia il Biscione riuscì a superare abbondantemente quota 20 mila immatricolazioni in un mercato in cui le sue vetture non hanno mai brillato in termini di vendite, nonostante la presenza negli USA di molti appassionati e simpatizzanti dello storico marchio milanese. La voce che già da qualche mese negli ambienti vicini a Fiat Chrysler è che in futuro Alfa Romeo proverà nuovamente la scalata al segmento premium del mercato auto americano con un nuovo modello. Al momento non è chiaro di quale auto si possa trattare.

Considerate le caratteristiche del mercato auto americano è probabile che si possa trattare di un modello dalle dimensioni importanti. Di tanto in tanto si parla di un ritorno sul mercato di una nuova Alfa Romeo Alfetta. Di recente si è detto che PSA sarebbe pronta a mettere a disposizione la sua piattaforma EMP2 per rilanciare questo progetto che in passato era stato caldamente previsto da Sergio Marchionne in un celebre piano industriale che poi in pratica non fu messo in pratica quasi per niente.

Questa ipotesi però onestamente non sembra quella giusta per gli USA. Anche li infatti le berline di grandi dimensioni iniziano ad avere molte difficoltà. Ed ecco allora che il modello con il quale Alfa Romeo proverà a conquistare gli USA potrebbe essere il famoso SUV di segmento E prima previsto poi cancellato nell’ultimo piano industriale di FCA che potrebbe essere una delle nuove auto ad essere annunciate quando finalmente Carlos Tavares confermerà quelli che sono i futuri piani di Alfa Romeo nei prossimi anni.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: Carlos Tavares porterà a termine il piano di Sergio Marchionne?

Sembra che le notifiche siano off!