in

Vettel e Aston Martin: Toto Wolff nega qualsiasi coinvolgimento

Toto Wolff nega di essere coinvolto nella trattativa per il passaggio di Sebastian Vettel in Aston Martin nel 2021

Vettel e Wolff
Vettel e Wolff

Si parla con insistenza dell’approdo di Sebastian Vettel in Aston Martin dal 2021. L’attuale team Racing Point infatti sarebbe disposto ad ingaggiare il quattro volte campione del mondo rimasto senza un sedile l’anno prossimo dopo l’addio a fine stagione alla Ferrari. A proposito di questa trattativa occorre registrare l’intervento del numero uno di Mercedes in Formula 1 Toto Wolff. Il team principal delle frecce d’argento ha voluto smentire le voci secondo cui avrebbe preso parte alla trattativa per l’approdo di Vettel in Aston Martin.

Toto Wolff nega di essere coinvolto nella trattativa per il passaggio di Sebastian Vettel in Aston Martin nel 2021

Toto Wolff ha dichiarato infatti che non è assolutamente coinvolto nei colloqui tra Sebastian Vettel e Racing Point e che l’eventuale approdo del pilota tedesco in Aston Martin dipende esclusivamente da lui e dal proprietario del team Lawrence Stroll. Non sono coinvolto in nessuna conversazione tra Lawrence Stroll, Otmar Szafnauer (capo squadra di Racing Point) e Sebastian ” ha detto esplicitamente il numero uno di Mercedes.

Sebbene Wolff abbia smentito di essere coinvolto nella trattativa l’austriaco ha detto la sua sull’eventuale passaggio del pilota tedesco nel team rosa. Wolff ha dato la sua approvazione all’operazione dicendo che Vettel è un pilota esperto e veloce e il suo approdo in Racing Point non può che fare bene al team e ad Aston Martin anche d un punto di vista del marketing.

Ti potrebbe interessare: Wolff: “la Ferrari potrebbe avere ancora un vantaggio nella power unit”

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento