in

Chrysler Grand Caravan debutta in Canada al posto del Voyager

Sotto il cofano è rimasto il pluripremiato motore Pentastar V6 da 3.6 litri

Chrysler Grand Caravan 2021

Quest’anno Chrysler ha introdotto una nuova offerta nella sua gamma di minivan con il lancio del Chrysler Voyager negli Stati Uniti. Quest’ultimo è stato progettato con lo scopo di sostituire il vecchio Dodge Grand Caravan.

Dato che il Grand Caravan è un nome molto famoso nel segmento dei minivan sia negli Stati Uniti e in Canada, il Chrysler Voyager doveva essere commercializzato anche sul mercato canadese ma sembra che FCA abbia cambiato i piani.

Chrysler Grand Caravan 2021
Chrysler Grand Caravan 2021 interni

Chrysler Grand Caravan: la popolare targhetta rimane in vita in Canada

Nelle scorse ore è stato comunicato che il Grand Caravan continuerà ad essere proposto in Canada ma sotto il marchio Chrysler. Ciò significa che gli automobilisti canadesi interessati al minivan potranno acquistare il Chrysler Grand Caravan 2021.

Si tratta sostanzialmente di una copia perfetta del Voyager, progettato per le famiglie. Le caratteristiche e gli equipaggiamenti standard del Grand Caravan 2021 includono sedili per sette passeggeri e sistema di infotainment Uconnect 4 con display touch da 7 pollici compatibile con Apple CarPlay e Android Auto.

David Buckingham, presidente e CEO di FCA Canada, ha dichiarato: “Siamo incredibilmente orgogliosi di mantenere in vita la targhetta ‘Grand Caravan’ esclusivamente per il mercato canadese. Soprattutto qui in Canada, questo nome è diventato sinonimo di trasporto familiare economico, sicuro e innovativo su cui si basa il Chrysler Grand Caravan 2021“.

Chrysler Grand Caravan 2021
Chrysler Grand Caravan 2021 motore

Il minivan viene costruito nell’impianto di Windsor assieme a Voyager e Pacifica

Riconosciuto come il creatore del segmento minivan e con sei generazioni alle spalle, FCA è riuscito a conquistare ben 115 primati grazie ai suoi modelli, oltre ad aver venduto oltre 15 milioni di esemplari in tutto il mondo dalla sua introduzione avvenuta nel 1983.

Prodotto nello stabilimento di Windsor (nell’Ontario) assieme a Voyager e Pacifica, il Chrysler Grand Caravan viene venduto a 37.995 (24.481 euro) o 39.995 dollari canadesi (25.770 euro) per la versione SXT. Questa porta con sé i pacchetti Cold Weather Group, Power Group, Trailer-Tow Group e SafetyTec Group, il lettore DVD e il portapacchi Stow ‘n Place.

Sotto il cofano del minivan troviamo il pluripremiato motore Pentastar V6 da 3.6 litri che sviluppa una potenza di 291 CV e 355 nm di coppia massima, abbinato alla trasmissione automatica TorqueFlite a 9 rapporti.

A differenza della Pacifica, il Chrysler Grand Caravan verrà offerto solo con trazione anteriore. Infine, il nuovo minivan verrà proposto in sei colorazioni esterne: Billet Metallic Coat, Brilliant Black Crystal Pearl Coat, Bright White Clear Coat, Granite Crystal Metallic Coat, Ocean Blue Metallic Coat e Velvet Red Pearl Coat.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento