in

Fiat 8V Coupé: all’asta un esemplare del 1954 a oltre 1 milione di euro

Questa 8V Coupé ha ottenuto due restauri nel corso della sua vita

Fiat 8V Coupé 1954 asta

La leggendaria Fiat 8V (anche conosciuta come Ottovù) è stata costruita solo per due anni in 114 esemplari. Nonostante sia passato diverso tempo, la 8V rimane una delle auto più interessanti ed importanti prodotte dal marchio torinese. Dei 114 costruiti, 63 furono disegnati da Fabio Rapi – allora capo designer di Fiat, 34 della prima serie e 29 della seconda.

La Fiat 8V debuttò ufficialmente in occasione del Salone di Ginevra del 1952. Sotto il cofano fu implementato il motore Tipo 104 da 2 litri realizzato completamente in alluminio e sviluppato da Dante Giacosa. Con un telaio tubolare e delle sospensioni indipendenti, si trattava di un’auto davvero speciale.

Fiat 8V Coupé 1954 asta
Fiat 8V Coupé interni

Fiat 8V Coupé: RM Sotheby’s sta proponendo all’asta un bellissimo esemplare del 1954

La 8V fu progettata sin dall’inizio con le competizioni in mente. Infatti, si dimostrò di grande successo, portandosi a casa alcuni risultati importanti come il Campionato italiano del 1954 nella classe 2 litri.

Detto ciò, RM Sotheby’s sta proponendo all’asta tramite il suo sito Web una splendida Fiat 8V Coupé del ’54. La famosa casa d’aste prevede di vendere la storica vettura del marchio torinese a una cifra compresa tra 1.200.000 e 1.400.000 euro. Il telaio n° 000104 ha trascorso la maggior parte della sua vita nel Regno Unito, il paese da cui oggi viene offerta.

Fiat 8V Coupé 1954 asta
Fiat 8V Coupé profilo laterale

Originariamente consegnata in Austria, questa 8V Coupé fu spedita nuova a Steyr dopo essere stata completata da Fiat il 22 giugno del 1954. Fino al ‘65, l’auto rimase in Europa, dopo essere stata esportata nel Regno Unito dalla Germania.

Qualche anno dopo, la 8V Coupé è passata al comandante Allison di Berkshire mentre nello stesso anno fu acquistata da David Baldock. La speciale vettura ottenne anche un restauro parziale nel 1971 mentre nel 2007 ne ha ricevuto uno completo dagli specialisti di Nottingham. Oltre al motore originale, la Fiat 8V Coupé ha mantenuto la trasmissione originale.