in

Unione Europea proroga la scadenza di patenti e revisioni

Non tutte le nazioni europee aderiscono al nuovo provvedimento

L’Unione Europea ha deciso di prorogare la scadenza di patenti e revisioni. In particolare, tutti i documenti di guida scaduti tra il 1 febbraio e il 31 agosto 2020 saranno validi per altri sette mesi. Tuttavia, alcuni paesi europei non applicheranno questa nuova proroga.

Secondo la circolare del Ministero dell’Interno, è possibile circolare con la patente scaduta in tutti i paesi d’Europa ad eccezione di Lussemburgo, Slovenia, Lettonia, Croazia, Irlanda, Spagna, Lituania ed Estonia.

revisione auto
Patenti e revisioni, non tutti i paesi dell’Unione Europea hanno accettato il provvidimento sulle scadenze

Patenti e revisioni: l’Unione Europa proroga la scadenza di entrambe tramite un nuovo provvedimento

Riguardo le revisioni, la scadenza è stata prolungata di sette mesi solo in Italia, Portogallo, Cipro, Repubblica Ceca, Svezia e Austria. Naturalmente, vi suggeriamo di chiedere conferma direttamente all’ambasciata del paese in cui siete diretti così da evitare spiacevoli inconvenienti.

Per quanto concerne le patenti in Italia, tutte quelle scadute il 31 gennaio 2020 saranno valide fino al 31 agosto 2020, seguendo le direttive prese dal Governo italiano per l’emergenza coronavirus. Dopo il 31 agosto 2020 bisognerà per forza effettuare il rinnovo altrimenti non si potrà circolare in auto.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI