in

Kimi Raikkonen sempre più vicino all’addio alla Formula 1

Secondo le ultime voci Kimi Raikkonen sarebbe vicino all’addio alla Formula 1 a fine 2020

Kimi Raikkonen - 1

Un inizio di stagione deludente e che non promette nulla di buono nemmeno per il resto della stagione potrebbe spingere Kimi Raikkonen al ritiro dalla Formula 1 alla fine di questa stagione. Secondo persone vicine all’esperto pilota finlandese, la decisione di dire addio alla massima competizione automobilistica non sarebbe stata ancora presa ma a questo punto le probabilità che Raikkonen possa continuare con Alfa Romeo Racing anche nel 2021 sembrano essere assai ridotte.

Secondo le ultime voci Kimi Raikkonen sarebbe vicino all’addio alla Formula 1 a fine 2020

La certezza sull’eventuale addio di Kimi Raikkonen la avremo entro la fine dell’estate. L’ex campione del mondo del 2007 quest’anno otterrà il record di Gran Premi disputati superando Barrichello. Non è ancora chiaro chi prenderà eventualmente il posto del finlandese. Il giovane Mick Schumacher, che secondo indiscrezioni sarebbe tra i principali candidati, non sembra avere iniziato la sua stagione di F2 nel migliore dei modi come testimonia il suo undicesimo posto nel primo Gran Premio stagionale che si è corso sul Red Bull Ring.

Non sembrano ovviamente praticabili le piste che portano a Fernando Alonso e Sebastian Vettel i cui stipendi sono fuori portata per Alfa Romeo Racing. Si parla anche di un ritorno in Formula 1 di Nico Hulkenberg che conosce bene il team principal Frederic Vasseur. L’idea però sarebbe quella di promuovere un giovane pilota sulla scia di quanto sta avvenendo tra i team di punta. Entro un paio di mesi dovremmo avere le idee più chiare su quelli che saranno i reali pretendenti al posto di Kimi Raikkonen nel caso in cui il finlandese decida davvero di appendere il casco al chiodo.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing costretta a pagare per il problema all’anteriore destra di Raikkonen