in

Verstappen esclude la Ferrari dalla lotta al titolo

Max Verstappen è chiaro sul fatto che il principale rivale della Red Bull per il campionato sarà Mercedes e non Ferrari

Max Verstappen

A pochi giorni dall’inizio del mondiale di Formula 1, Max Verstappen è chiaro sul fatto che il principale rivale della Red Bull per il campionato sarà Mercedes e non Ferrari. “Le vetture saranno piuttosto diverse rispetto ai test invernali con tutti gli aggiornamenti introdotti”, ammette Max Verstappen. “Ricominciamo, ma è lo stesso per tutti, tutti abbiamo a che fare con un inizio sconosciuto”

Per molti, il duello principale di quest’anno sarà interpretato da Max Verstappen e Lewis Hamilton, ma l’olandese evita di considerarsi un favorito, e ancor meno per la prima gara. “Non mi considero mai il preferito, soprattutto sul Red Bull Ring, che non ci favorisce come altre piste. La vittoria dell’anno scorso è stata molto sofferta e questa volta non sarà più facile, penso che la Mercedes sia forte mentre nessuno può dire esattamente quanto sarà brava la Ferrari. Sarà una lotta difficile, ma proveremo di tutto per ottenere la terza vittoria consecutiva in Austria.

Tuttavia, quando risponde alla domanda chiave: chi considera il suo principale rivale per il titolo, Max Verstappen non esita e punta direttamente alla squadra che ha vinto gli ultimi sei campionati: “Può essere solo Mercedes”, dice.

Ti potrebbe interessare: Verstappen: Un posto per Vettel alla Red Bull dipende da Horner e Marko