in

Brown: Mugello probabile in Formula 1, Portimao possibile

L’amministratore delegato della McLaren Racing Zak Brown ritiene che il Mugello “molto probabilmente” verrà aggiunto al calendario della F1 2020

Zak Brown

L’amministratore delegato della McLaren Racing Zak Brown ritiene che il Mugello “molto probabilmente” verrà aggiunto al calendario della F1 2020. “Il debutto della Formula 1 al Mugello sembra molto probabile, da tutto ciò che sento, deve essere una pista spettacolare. Non so come si guida li, a quanto pare è molto veloce. Portimao in Portogallo è l’altro circuito di cui si parla più frequentemente. È una pista molto sconnessa.”

L’amministratore delegato della McLaren Racing Zak Brown ritiene che il Mugello “molto probabilmente” verrà aggiunto al calendario della F1 2020

“Penso che i piloti del gran premio adoreranno guidare su di essa, ha un sacco di dislivelli. Ovviamente, Carlos è andato in Ferrari e dunque si è liberato un buon posto alla McLaren e quella è stata una bella opportunità per Ricciardo. Adesso c’è ancora un posto alla Renault che potrebbe essere molto interessante per qualche pilota in futuro.”

Dunque il Mugello sembra sempre più probabile in Formula 1 per il 2020. La pista toscana dove spesso la Ferrari ha effettuato test, l’ultimo dei quali martedì scorso con Sebastian Vettel e Charles Leclerc potrebbe dunque davvero essere il millesimo Gran Premio della Ferrari in Formula 1. Questo ovviamente nel caso in cui si dovesse svolgere subito dopo il Gran Premio d’Italia a Monza.

Ti potrebbe interessare: Brown risponde alle esternazioni di Binotto sull’eventualità di competere altrove

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento