in

Bosch affronta a testa alta la crisi causata dal coronavirus

Il gruppo tedesco continua a crescere anche in Italia con le sue 19 società

Bosch logo

Bosch sta affrontando a testa alta la crisi provocata dal coronavirus che ha impattato pesantemente sulla capacità creativa e produttiva dell’industria. Il gruppo tedesco è convinto che si possa ritornare presto alla normalità se non vengono trascurati salute, rispetto per l’ambiente e neutralità tecnologica.

Queste dichiarazioni sono state recentemente confermate dalla Volkmar Denner, CEO di Bosch. In aggiunta, il dirigente ha dichiarato che gli obiettivi fissati dalla società, per quanto concerne le azioni da adottare per salvaguardare il clima, verranno raggiunti entro la fine del 2020 e che il programma non subirà alcun ritardo.

Bosch logo
Bosch, l’azienda tedesca punta su idrogeno, mobilità elettrica e motori diesel e benzina

Bosch: le azioni prefissate per salvaguardare il clima non verranno posticipate

Il programma prevede che tutte le sue 400 sedi di tutto il mondo diventino neutrali al carbone. Si tratta di una strategia che Bosch vuole attuare per rendere le attività e l’intera catena produttiva il più possibile neutrali dal punto di vista climatico entro il 2030.

Bosch sfrutterà l’esperienza di oltre 1000 progetti di efficienza energetica di Bosch Climate Solutions. Visti i cambiamenti climatici, le aziende stanno lavorando per attuare un cambio strutturale in diversi settori. Ad esempio, l’idrogeno sta assumendo un’importanza sempre maggiore sia nel settore automobilistico che in quello delle costruzioni. Proprio la società tedesca sta collaborando con i suoi partner sull’idrogeno.

Denner ha sottolineato che la compagnia sta preparando un’offensiva tecnologica di vasta portata che riguarderà la mobilità elettrica ma anche i motori a benzina e diesel più efficienti, l’idrogeno e i carburanti sintetici rinnovabili.

In Italia, il gruppo tedesco dispone di 19 società e quattro centri di ricerca per un totale di quasi 6200 collaboratori. Questi hanno contribuito alla crescita di Bosch nel nostro Bel Paese, adottando alcuni elementi importanti come l’intelligenza artificiale, i servizi ad alto contenuto, il settore dei sensori e così via.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento